Lucia Morico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lucia Morico
Morico Lucia.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 180 cm
Peso 78 kg
Judo Judo pictogram.svg
Categoria 78 kg
Squadra Fiamme Gialle
Carriera
Nazionale
Italia Italia
Palmarès
Giochi olimpici 0 0 1
Europei 1 3 1
Giochi del Mediterraneo 1 0 1
Universiadi 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 17 novembre 2021

Lucia Morico (Fano, 12 dicembre 1975) è una judoka italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato a praticare questo sport all'età di otto anni, grazie all'apertura di una palestra di arti marziali, Kodokan Mondolfo, nella sua città natale, Marotta (PU).

Il suo primo maestro, è stato Aldo Enea, mentre l'attuale maestro e tecnico in nazionale è Felice Mariani[1].

Ai campionati europei ha collezionato una vittoria nel 2003, e tre secondi posti.

Ha rappresentato l'Italia ai Giochi olimpici estivi di Atene 2004, vincendo la medaglia di bronzo nel torneo dei 78 kg, e a quelli di Pechino 2008, classificandosi nona nella stessa categoria di peso.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Note
1999 Universiade Spagna Palma di Maiorca Classe aperta Bronzo Bronzo
2000 Europei Polonia Breslavia Classe aperta Argento Argento
2001 Giochi del Mediterraneo Tunisia Tunisi 78 kg Oro Oro
2002 Europei Slovenia Maribor 78 kg Argento Argento
2003 Europei Germania Düsseldorf 78 kg Oro Oro
2004 Europei Romania Bucarest 78 kg Argento Argento
Giochi olimpici Grecia Atene 78 kg Bronzo Bronzo
2005 Europei Paesi Bassi Rotterdam 78 kg Bronzo Bronzo
Giochi del Mediterraneo Spagna Almería 78 kg Bronzo Bronzo
2008 Giochi olimpici Cina Pechino 78 kg

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere Ordine al merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere Ordine al merito della Repubblica Italiana
— Roma, 27 settembre 2004. Di iniziativa del Presidente della Repubblica.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]