Louis-Jean-Frédéric Guyot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Louis-Jean-Frédéric Guyot
cardinale di Santa Romana Chiesa
Cardinal Jean-Louis Guyot.jpg
Mons. Guyot, allora vescovo di Coutances, in una foto scatta il 19 giugno 1957
Coat of arms of Louis-Jean Guyot.svg
Ut omnes unum sint
Incarichi ricoperti
Nato 7 luglio 1905, Bordeaux
Ordinato presbitero 29 giugno 1932
Nominato vescovo 18 marzo 1949 da papa Pio XII
Consacrato vescovo 4 maggio 1949 dall'arcivescovo Maurice Feltin (poi cardinale)
Elevato arcivescovo 28 aprile 1966 da papa Paolo VI
Creato cardinale 5 marzo 1973 da papa Paolo VI
Deceduto 1º agosto 1988, Bordeaux

Louis-Jean-Frédéric Guyot (Bordeaux, 7 luglio 1905Bordeaux, 1º agosto 1988) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Bordeaux il 7 luglio 1905.

Venne ordinato sacerdote il 29 giugno 1932 e ordinato vescovo il 4 maggio 1949 dal cardinale Maurice Feltin.

Il 18 marzo 1949 venne nominato vescovo coadiutore di Coutances, carica che mantenne fino all'8 aprile 1950 quando divenne ordinario della medesima diocesi.

Il 28 aprile 1966 divenne arcivescovo di Tolosa, incarico che mantenne fino al 16 novembre 1978 quando rassegnò le sue dimissioni.

Papa Paolo VI lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 5 marzo 1973.

Morì il 1º agosto 1988 all'età di 83 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN79026972 · ISNI (EN0000 0001 0918 5804 · GND (DE1124482091 · BNF (FRcb119066061 (data)