Lord grand'ammiraglio (Regno Unito)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Lord grand'ammiraglio (in inglese: Lord High Admiral) d'Inghilterra, di Gran Bretagna o del Regno Unito è il titolo del comandante della Royal Navy, creato all'inizio XV secolo. La maggior parte dei titolari sono stati membri della corte o membri della famiglia reale britannica. Nell'Inghilterra medievale a ricoprire il ruolo di Lord grand'ammiraglio era uno dei nove Grandi ufficiali dello Stato.

Lo stendardo del Lord High Admiral del Regno Unito

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Dai primi del XVIII secolo l'ufficio del lord grand'ammiraglio fu quasi sempre affidato a un collegio di commissari (ciascuno con il titolo di Lord Commissioner of the Admiralty), ufficialmente denominato Commissioners for Exercising the Office of Lord High Admiral of the United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland ma noto come Board of Admiralty (Comitato dell'Ammiragliato). Il board derivava i propri poteri da un privilegio reale; nessun atto del parlamento definì infatti, né delimitò tali poteri, fatta eccezione per gli aspetti disciplinari, regolati dal Naval Discipline Act. Formalmente i membri del board operavano su un piede di perfetta parità e comune responsabilità ma un Order-in-Council del 1869 conferì a un Primo Lord dell'Ammiragliato (First Lord of the Admiralty) poteri superiori agli altri componenti. Egli era direttamente responsabile di fronte al Parlamento per quanto riguardava le questioni della Royal Navy ed era membro del Gabinetto del Regno Unito.

Filippo di Edimburgo, Lord grand'ammiraglio del Regno Unito

L'ammiragliato si distingueva dagli altri dipartimenti del Regno Unito in quanto funzionava come autorità direttamente operativa, talvolta impartendo i suoi comandi direttamente alle navi in mare. Nel XX secolo il Board of Admiralty aveva di norma 10 membri: 3 indicati dal Parlamento, 6 ammiragli della Royal Navy (noti come Naval Lords o Sea Lords) e il segretario permanente che garantiva continuità burocratica all'istituzione. Dal 1806 il Primo Lord dell'Ammiragliato fu sempre un civile, mentre il militare a capo della Royal navy era (ed è tuttora) il First Sea Lord (primo lord del mare).

Nel 1964 l'ufficio di Primo Lord dell'Ammiragliato fu soppresso e le funzioni del Board of Admiralty trasferite a un Admiralty Board costituito nell'ambito del Defence Council (Consiglio della Difesa, dal quale dipendono tutte e tre le forze armate). Di conseguenza, il titolo di Lord High Admiral tornò in capo al sovrano. Nel 2011, però, la regina Elisabetta lo ha conferito al consorte, il principe Filippo, duca di Edimburgo, in occasione del suo 90º compleanno.[1]

Lord grand'ammiraglio di Inghilterra dal 1413 al 1628[modifica | modifica wikitesto]

Nome Entrata in carica Fine carica
I Duca di Exeter 1413 1426
Jonh Lancaster, I Duca di Bedford 1426 1435
John Holland, II duca di Exeter 1435 1447
William de la Pole, I duca di Suffolk 1447 1450
Henry Holland, III duca di Exeter 1450 1461
William Neville, I conte di Kent 1462 1462
Riccardo Duca di Gloucester 1462 1470
Richard Neville, XVI conte di Warwick 1470 1471
Riccardo Duca di Gloucester 1471 1483
John Howard, I duca di Norfolk 1483 1485
John de Vere, XIII conte di Oxford 1485 1513
Edward Howard 1513 1513
Thomas Howard, III duca di Norfolk 1513 1525
Henry FitzRoy, I duca di Richmond e Somerset 1525 1536
William Fitzwilliam, I duca di Southampton 1536 1540
Lord Russel 1540 1542
Conte di Hertford 1542 1543
Visconte Lisle 1543 1547
Lord Seymour di Sudeley 1547 1549
Conte di Warwick 1549 1550
Lord Clinton 1550 1554
Lord Howard di Effingham 1554 1558
Edward Clinton, I conte di Lincoln 1558 1585
Lord Howard di Effingham
(Conte di Nottingham dal 1596)
1585 1619
George Villiers, I duca di Buckingham 1619 1628

Lord grand'ammiraglio di Inghilterra dal 1638 al 1708[modifica | modifica wikitesto]

Nome Entrata in carica Fine carica
Algernon Percy, X conte di Northumberland 1638 1642
Lord Cottington 1643 1646
Duca di York e di Albany[2] 1660 1673
Carlo II d'Inghilterra[2] 1673 1673
Principe Rupert[2] 1673 1679
Carlo II d'Inghilterra[2] 1684 1685
Giacomo II d'Inghilterra[2] 1685 1688
Guglielmo III d'Inghilterra[2] 1689 1689
Arthur Herbert, I duca di Torrington[2] 1689 1689
Thomas Herbert, VIII conte di Pembroke[2] 1701 1702
Principe Giorgio di Danimarca[2] 1702 1708

Lord grand'ammiraglio di Gran Bretagna dal 1708 al 1709[modifica | modifica wikitesto]

Nome Entrata in carica Fine carica
Anna di Gran Bretagna[2] 1708 1708
Thomas Herbert, VIII conte di Pembroke[2] 1708 1709

Lord grand'ammiraglio del Regno Unito dal 1827 al 1828[modifica | modifica wikitesto]

Nome Entrata in carica Fine carica
S.A.R. il Duca di Clarence 1827 1828

Lord grand'ammiraglio del Regno Unito dal 1964[modifica | modifica wikitesto]

Name Entrata in carica Fine carica
Elisabetta II del Regno Unito[1] 1964 2011
Filippo di Edimburgo[1] 2011 in carica

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c New title for Duke of Edinburgh as he turns 90, BBC News, 10 giugno 2011. URL consultato il 10 giugno 2011.
  2. ^ a b c d e f g h i j k National Archives, Kew, ref. ADM 4/410 List of the Lords High Admiral and Commissioners for executing that Office, which have been appointed since the year 1660 (1915)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]