William Neville, I conte di Kent

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stemma di Sir William Nevill

William Neville (14059 gennaio 1463) fu un nobile soldato inglese, jure uxoris sesto barone Fauconberg.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlio di Ralph Neville, I conte di Westmorland e della seconda moglie Joan Beaufort.

Sua madre era figlia legittima di Giovanni di Gand, figlio di Edoardo III d'Inghilterra. Questa parentela poneva William nella linea di successione alla corona, tuttavia i termini di legittimazione della famiglia Beaufort li escludevano da ogni pretesa al trono.

William contrasse un matrimonio vantaggioso sposando intorno al 1422 l'ereditiera Joan Fauconberg, grazie al quale ottenne il titolo di Lord Fauconberg. Le proprietà dei Fauconberg si trovavano nel nord dello North Yorkshire, centro di potere di altri membri della famiglia Neville.

L'alleanza coi Lancaster[modifica | modifica wikitesto]

Durante la prima parte del regno di Enrico VI d'Inghilterra William fu impegnato militarmente in varie occasioni. Nominato cavaliere nel maggio del 1426, prestò servizio nei confini scozzesi nel 1435. Nel 1436 fu agli ordini di Riccardo Plantageneto, III duca di York in Francia. Dal 1439 fu comandante di campo in Francia.

All'assedio di Harfleur nel 1440 venne creato cavaliere dell'ordine della giarrettiera per la sua partecipazione alle campagne del 1438-39, in particolare per la cattura di Meaux

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Conte di Kent Successore
nuova creazione 1461-1463 estinto