Lingue parlate in Europa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
  Slave,   Neolatine,   Germaniche,   Greco,   Baltiche,   Albanese,   Celtiche,   Turco, Basco, Ugrofinniche.

La lingua più parlata in Europa (2014) è il tedesco.[1]

Lingue più parlate in Europa[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Lingua Parlato in Popolazione della lingua[2]
1 Tedesco EuropaGermania Germania Svizzera Svizzera EuropaAustria Austria EuropaItalia Italia EuropaLussemburgo Lussemburgo Liechtenstein Liechtenstein EuropaBelgio Belgio EuropaFrancia Francia 97.926.131
2 Francese EuropaFrancia Francia EuropaBelgio Belgio EuropaItalia Italia Svizzera Svizzera EuropaLussemburgo Lussemburgo Monaco Monaco 68.822.844
3 Inglese EuropaIrlanda Irlanda EuropaMalta Malta Regno Unito Regno Unito Isola di Man Isola di Man 66.995.718
4 Italiano EuropaItalia Italia San Marino San Marino Svizzera Svizzera Città del Vaticano Città del Vaticano EuropaSlovenia Slovenia Monaco Monaco EuropaCroazia Croazia EuropaMalta Malta 64.000.000[3]
5 Spagnolo EuropaSpagna Spagna Andorra Andorra 49.147.440
6 Polacco EuropaPolonia Polonia Ucraina Ucraina Bielorussia Bielorussia EuropaLituania Lituania 38.200.037
7 Rumeno EuropaRomania Romania Ucraina Ucraina EuropaBulgaria Bulgaria Moldavia Moldavia EuropaUngheria Ungheria 22.246.862
8 Olandese EuropaPaesi Bassi Paesi Bassi EuropaBelgio Belgio 16.847.007

Le cartine[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ https://tg24.sky.it/mondo/2017/09/22/lingue-europee-curiosita
  2. ^ Eurobarometro - Percentuali delle lingue parlate in Europa
  3. ^ Babbel.com, Lesson Nine GmbH, Quante persone parlano italiano e dove si parla la nostra lingua?, su La rivista di Babbel. URL consultato il 17 luglio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]