Libertas Brindisi 1969-1970

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Pallacanestro Brindisi.

La Libertas Brindisi 1969-1970, prende parte al campionato italiano di Serie B, girone B a 12 squadre. Chiude la stagione regolare al quarto posto con 12V e 10P, 1616 punti segnati e 1551 subiti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Della formazione che ha sfiorato la promozione in Serie A l'anno prima vengono ceduti Franco Musci e Franco Petraroli all'ASSI Brindisi in cambio di Teodoro Arigliano. Viene acquistato il ventiseienne Silvano Lesa dalla U.S. Palermo, un pivot di 1,96 dotato di buona esperienza, ex Venezia e Pesaro, ma scarsa fisicità. Il migliore marcatore della stagione risulterà Calderari con 397 punti in 20 partite, seguito da Labate con 257 p. e Lesa con 208 p. Piero Labate sarà convocato nella nazionale juniores agli europei di Atene, ne farà parte insieme ad illustri nomi del basket come Marzorati, Caglieris, Serafini, Della Fiori e Malagoli che sarà suo compagno di squadra qualche anno più avanti.[1] In Coppa Italia viene eliminata nei 16° di finale dalla Simmenthal Milano.

Roster[modifica | modifica wikitesto]

Formazione Libertas Brindisi 1969-70

Vittorio Sangiorgio, Silvano Lesa, Teodoro Arigliano, Giuseppe Antelmi, Piero Labate, Mario Panessa, Enzo Giuri, Luigi Longo, Claudio Calderari, Giancarlo Felline

Coach: Elio Pentassuglia

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

campo neutro di Monopoli
2 novembre 1969
1ª giornata
Libertas Brindisi71 – 69Libertas Maddaloni
Arbitri:  Sgreccia (Colleferro)
Ravaioli (Colleferro)

Messina
9 novembre 1969
2ª giornata
Fides Messina57 – 67
(30-28)
Libertas Brindisi
Arbitri:  Tieri (Napoli)
Nastri (Napoli)

Brindisi
16 novembre 1969
3ª giornata
Libertas Brindisi70 – 63
(39-31)
Lazio Pallacanestro
Arbitri:  Ugatti G. (Salerno)
Ugatti V. (Salerno)

Palermo
23 novembre 1969
4ª giornata
U.S. Palermo51 – 52Libertas Brindisi
Arbitri:  Filippone (Roma)
Cagnazzo (Roma)

Roma
30 novembre 1969
5ª giornata
Ramazzotti Roma62 – 57Libertas Brindisi
Arbitri:  Morelli (Pontedera)
Martinelli (Pisa)

Brindisi
7 dicembre 1969
6ª giornata
Libertas Brindisi88 – 76
(54-38)
Sebastiani Rieti
Arbitri:  Pignotti (Porto S.Giorgio)
Furlani (Pesaro)

Livorno
21 dicembre 1969
7ª giornata
Libertas Livorno64 – 50
(37-19)
Libertas Brindisi
Arbitri:  Casale (Bolzano)
Nobili (Milano)

Brindisi
28 dicembre 1969
8ª giornata
Libertas Brindisi88 – 61
(45-25)
Forze Armate Roma
Arbitri:  Bottari (Messina)
Pluchino (Ragusa)

Roseto degli Abruzzi
4 gennaio 1970
9ª giornata
Monti Roseto80 – 64Libertas Brindisi
Arbitri:  Sidoli (Reggio Emilia)
Corradini (Modena)

Ancona
11 gennaio 1970
10ª giornata
Stamura Ancona80 – 64Libertas Brindisi
Arbitri:  Furlan (Monfalcone)
De Luca (Udine)

Brindisi
18 gennaio 1970
11ª giornata
Libertas Brindisi76 – 64
(35-21)
Algor Siena
Arbitri:  Filippone (Roma)
Cagnazzo (Roma)

Maddaloni
25 gennaio 1970
12ª giornata
Libertas Maddaloni80 – 66
(41-40)
Libertas Brindisi
Arbitri:  Totaro (Palermo)
Luchino (Ragusa)

Brindisi
8 febbraio 1970
13ª giornata
Libertas Brindisi74 – 60
(32-22)
Fides Messina
Arbitri:  Massese (Formia)
Sgreccia (Colleferro)

Roma
15 febbraio 1970
14ª giornata
Lazio Pallacanestro47 – 46Libertas Brindisi
Arbitri:  Boria (Milano)
Spotti (Milano)

Brindisi
22 febbraio 1970
15ª giornata
Libertas Brindisi86 – 69
(41-28)
U.S. Palermo
Arbitri:  Melillo (Avellino)
Picone (Avellino)

Brindisi
1º marzo 1970
16ª giornata
Libertas Brindisi82 – 84
(39-41)
Ramazzotti Roma
Arbitri:  Vitolo (Pisa)
Burgovich (Venezia)

campo neutro di Roma
8 marzo 1970
17ª giornata
Sebastiani Rieti57 – 63
(27-32)
Libertas Brindisi
Arbitri:  Chiriach (Bologna)
Ciampaglia (Napoli)

Brindisi
15 marzo 1970
18ª giornata
Libertas Brindisi75 – 76
(37-40)
Libertas Livorno
Arbitri:  Stefanutti (Venezia)
Albanese (Busto Arsizio)

Brindisi
22 marzo 1970
19ª giornata
Libertas Brindisi78 – 69
(39-29)
Monti Roseto
Arbitri:  Fantini (Reggio Emilia)
Del Fiume (Imola)

Roma
29 marzo 1970
20ª giornata
Forze Armate Roma62 – 72
(29-41)
Libertas Brindisi
Arbitri:  Sidoli (Reggio Emilia)
Soavi (Bologna)

Brindisi
5 aprile 1970
21ª giornata
Libertas Brindisi63 – 67
(33-26)
Stamura Ancona
Arbitri:  Bonomini (Roma)
Rotondo (Bologna)

Siena
12 aprile 1970
22ª giornata
Algor Siena98 – 83
(53-36)
Libertas Brindisi
Arbitri:  Luchino (Ragusa)
Quasina (Messina)

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

La Gazzetta del Mezzogiorno edizione 1969-70

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Brindisi Basket: il romanzo di cinquant'anni di passione.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Serie B 1969-70

Pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro