Swiss League

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lega Nazionale B
Logo della competizione
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Tipo Club
Federazione Swiss Hockey League
Paese Svizzera Svizzera
Titolo Campione di Swiss League
Cadenza Annuale
Apertura settembre
Chiusura aprile
Partecipanti 11
Formula Girone a doppia A/R
Promozione in National League
Retrocessione in MySports League
Sito Internet Sito ufficiale
Storia
Fondazione 1947
Detentore SC Langenthal
Edizione in corso Swiss League 2017-2018

La Swiss League[1], già nota fino al 2007 come Lega Nazionale B (LNB) e dal 2007 al 2017 come National League B (NLB), è la seconda divisione del campionato svizzero maschile di hockey su ghiaccio.

Si disputa sin dal 1947, organizzata dalla Lega Svizzera di Hockey su Ghiaccio.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Denominazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • 1947-2007: Lega Nazionale B
  • 2007-2017: National League B
  • dal 2017: Swiss League

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Regular season[modifica | modifica wikitesto]

La regular season ha una durata di 50 partite. I punti vengono così conteggiati:
- Vittoria nel tempi regolamentari: 3 punti
- Vittoria nei tempi supplementari/rigori: 2 punti
- Sconfitta nei tempi supplementari/rigori: 1 punto
- Sconfitta nei tempi regolamentari: 0 punti

Le partite non possono quindi terminare in parità (se il risultato è di parità dopo i tempi regolamentari, si giocherà un tempo supplementare di 5 minuti in 4 contro 4. Se questo non fosse sufficiente per stabilire un vincitore, si passerà a 3 rigori per squadra). Al termine della regular season le prime 8 squadre partecipano ai playoff, le ultime 4 ai playout. A partire dalla stagione 2006-07, la Nazionale Svizzera Under 20 partecipa al campionato, con l'obiettivo di far crescere i giocatori - che trovano poco spazio nei rispettivi club - facendo loro accumulare minuti preziosi. In ogni caso il team degli Under 20 non può né ottenere la promozione in National League A, né retrocedere in Prima Lega.

Playoff[modifica | modifica wikitesto]

La squadra campione si determina, all'interno della categoria, secondo il principio del playoff: alla fine del campionato le prime otto squadre della classifica giocano al meglio delle sette partite, secondo un ordine che affaccia la 1ª classificata alla 8ª, la 2° alla 7ª, e via dicendo. Le vincitrici si affrontano nelle semifinali riordinandole secondo i punti in classifica: 1° contro 4° e 2° contro 3°. Le vincitrici si affrontano in finale. Per una sola volta, durante la stagione 2006-07, le prime tre classificate della regular season hanno avuto il diritto di scegliere la squadra da affrontare al primo turno dei playoff. Le scelte hanno comunque rispettato l'ordine naturale. Le vincitrici disputano lo spareggio contro la perdente dei playout di National League A.

Squadre 2017-2018[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Paese Stadio Capienza
Ajoie Porrentruy Voyeboeuf 4.000
La Chaux-de-Fonds La Chaux-de-Fonds Patinoire des Mélèzes 7.200
GCK Lions Zurigo KEK Küsnacht 2.800
Langenthal Langenthal Kunsteisbahn Schoren 4.320
Olten Olten Eisbahn Kleinholz 6.500
Red Ice Martigny Martigny Forum d'Octodure 3.250
Thurgau Weinfelden Bodensee Arena (a Kreuzlingen) 4.000
Visp Visp Litterna-Halle 4.300
EHC Winterthur Winterthur Zielbau Arena 2.496
EV Zug Academy Zugo Academy Arena 1.500
HC Biasca Ticino Rockets Biasca Raiffeisen BiascArena 3.800
Schlittschuh-Club Rapperswil-Jona Lakers Rapperswil-Jona Diners Club Arena 6.100

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

In grassetto le squadre promosse in LNA

Club Titoli LNB Ultimo titolo
Lausanne HC 8 2013
HC Ambrì-Piotta 7 1985
HC Coira 6 2000
HC La Chaux-de-Fonds 6 1996
EHC Bienne 5 2008
SCL Tigers 4 2015
EHC Visp 3 2014
EHC Basel 3 2005
ZSC Lions 3 1983
SC Bern 3 1972
SC Langenthal 2 2017
HC Ajoie 2 2016
Genève-Servette HC 2 2002
GCK Lions 2 1996
HC Davos 2 1993
EHC Olten 2 1988
HC Lugano 2 1982
Villars HC 2 1974
HC Sierre 2 1968
SC Herisau 1 1997
Rapperswil-Jona Lakers 1 1994
HC Martigny 1 1990
HC Fribourg-Gottéron 1 1980
EHC Arosa 1 1977
EV Zug 1 1976
Young Sprinters Hockey Club 1 1966
EHC St. Moritz 1 1954

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Le novità nei campionati svizzeri, hockeytime.net, 21 giugno 2017. URL consultato il 21 settembre 2017.