Coppa Svizzera (hockey su ghiaccio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa Svizzera
Sport Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Tipo Squadre di club
Federazione Lega svizzera di hockey su ghiaccio
Paese Svizzera Svizzera
Titolo Campione di Coppa Svizzera
Cadenza Annuale
Apertura settembre
Chiusura gennaio
Partecipanti 32
Formula Eliminazione diretta
Storia
Fondazione 1957
Numero edizioni 13
Detentore ZSC Lions
Ultima edizione Coppa Svizzera 2015-2016

La Coppa Svizzera di hockey su ghiaccio è un torneo organizzato in Svizzera dal 1957 e terminato temporaneamente dopo l'edizione del 1966. A partire dalla stagione 2014-2015 viene riproposta con fasi a eliminazione diretta. Si parte dai sedicesimi in cui si affrontano 32 squadre.[1]

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1957, anno di fondazione, la coppa si è sempre svolta con la formula dello scontro diretto a turno singolo. Nel 1966 si è svolta l'ultima edizione di questo tipo.

Nel 2013 è stato annunciato che dal anno successivo ritornerà il torneo ma in modo differente: a eliminazione diretta. Le squadre partecipanti sono 32: 12 di LNA, 10 di LNB e 10 di leghe minori che si affrontano a partire dai sedicesimi di finale. Nel primo turno non si sfidano i team di LNA e le partite si disputano sulle piste delle squadre di categoria inferiore. C'è anche una divisione in basa alla collocazione geografica.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Titoli vinti per squadra[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Titoli Anni
Young Sprinters 3 1957, 1958, 1963
ZSC Lions 3 1960, 1961, 2015
Ginevra-Servette 2 1959, 1972
Berna 2 1965, 2015
Ambrì-Piotta 1 1962
Visp 1 1964
Grasshopper Zürich 1 1966

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dal 2014 torna ufficialmente la Coppa Svizzera di hockey, heshootshescoores.com, 28-05-2013. URL consultato il 28-05-2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]