Le Soulier de satin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Le soulier de satin)
Le Soulier de satin
Titolo originale Le Soulier de satin
Lingua originale francese
Paese di produzione Portogallo, Francia, Svizzera
Anno 1985
Durata 410 min
Colore colore
Audio Mono
Rapporto 1.37 : 1
Genere drammatico
Regia Manoel de Oliveira
Soggetto da Le Soulier de satin (La scarpina di raso) di Paul Claudel
Sceneggiatura Manoel de Oliveira (adattamento)
Jacques Parsi (consulente francese)
Produttore esecutivo Paulo Branco
Casa di produzione Les Films du Passage, Metro E Tal in associazione con Institut National de la Communication Audiovisuelle, Westdeutscher Rundfunk (WDR), Société Suisse de Radiodiffusion et Télévision (SSR) con la partecipazione dell'Instituto Português de Cinema (IPC), Ministrère de la Culture Français e Ministério da Cultura
Fotografia Elso Roque
Montaggio Janine Martin
Musiche João Paes
Scenografia Zé Branco, António Casimiro, Eduardo Filipe Jr., Luís Monteiro e José-Luís Oliveira
Costumi Jasmim de Matos (come Jasmin)
Interpreti e personaggi

Le Soulier de satin è un film del 1985 diretto da Manoel de Oliveira.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

All'epoca della colonizzazione spagnola dell'America Latina, narra l'amore del giovane Don Rodrigo per Donna Prodezza (che è sposata) e che egli insegue per tutta la vita: dalla Spagna all'America Latina all'Africa. Il titolo si riferisce al fatto che Donna Prodezza dona alla statua della Vergine la sua scarpetta di raso.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto da Les Films du Passage, Metro E Tal in associazione con Institut National de la Communication Audiovisuelle, Westdeutscher Rundfunk (WDR), Société Suisse de Radiodiffusion et Télévision (SSR) con la partecipazione dell'Instituto Português de Cinema (IPC), Ministrère de la Culture Français e Ministério da Cultura

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film venne presentato il 3 settembre 1985 alla Mostra del cinema di Venezia che assegnò a Manoel de Oliveira un Leone d'Oro speciale. Qualche giorno più tardi, il 25 settembre, il film fu presentato in prima anche in Portogallo. Il 10 ottobre, Le Soulier de satin partecipò al New York Film Festival.

Nel 1986, la Cannon International detenne i diritti di distribuzione mondiale del film che, in Francia, fu distribuito dalla Forum Distribution.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema