Le più belle favole del mondo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fiabe... così
まんが世界昔ばなし
(Manga sekai mukashi banashi)
Favole mondo.png
Generefantasy
Serie TV anime
Autoreautori vari
RegiaHideo Nishimaki, Keinosuke Doya
StudioDax International, Madhouse
ReteTBS
1ª TV7 ottobre 1976 – 28 marzo 1979
Episodi127 (completa) (181 racconti totali)
Rapporto4:3
Durata ep.20 min
Rete it.Rai 1 (con il titolo "Fiabe... così"), Televisioni locali (con il titolo "Fiabe dal mondo, Racconti dal mondo, Le più belle favole del mondo")
1ª TV it.2 settembre 1980 – 1983
Durata ep. it.10 min

Fiabe... così (まんが世界昔ばなし Manga sekai mukashi banashi?, lett. "I racconti del mondo in manga") è un anime antologico giapponese prodotto nel 1976 da Dax International in collaborazione con Madhouse in 127 puntate. La serie è andata in onda per la prima volta in Giappone a partire da ottobre 1976 su TBS. In Italia gli episodi vennero trasmessi in tre serie distinte. Il primo blocco di 52 episodi (Fiabe... così) fu trasmesso dal 2 settembre 1980 su Rai 1. La serie è stata in seguito trasmessa su alcune televisioni locali dal 1982, in un secondo blocco da 70 episodi con i titoli Fiabe dal mondo e Racconti dal mondo, ed infine dal 9 settembre 1983 con un terzo blocco da 59 episodi dal titolo Le più belle favole del mondo.[1]

Successivamente alle trasmissioni degli anni 1980, i singoli episodi sono stati editati in numerose collane editoriali di VHS e DVD, con titoli e doppiaggi diversi (Racconti classici per ragazzi, Le fiabe più belle, Magiche fiabe, Fiabilandia)[2].

Osservazioni[modifica | modifica wikitesto]

Gli episodi sono la trasposizione animata di fiabe famose, capolavori della letteratura mondiale e di personaggi storici famosi. Ogni storia (che può estendersi anche su più episodi, e subire piccole modifiche) è stata disegnata ed animata da staff differenti; ognuna di esse quindi si differenzia dalle altre sia come impostazione grafica sia come regia. Tra i numerosi artisti che hanno lavorato alla serie vi sono: Osamu Dezaki (La bella e la bestia) Akio Sugino (La piccola fiammiferia), Yoshifumi Kondō (Il cavaliere della fiamma), Yoshiaki Kawajiri (La principessa dello spino) e Shuichi Seki (Il ragazzo che gridò al lupo).

Sigle[modifica | modifica wikitesto]

Sigla originale di apertura
  • Uba uba ukyakya (ウバ・ウバ・ウキャキャ?) di Mariko Miyagi
  • Watashi o yobu no ha dare (私を呼ぶのは誰?) di Mariko Miyagi
  • Mama! himi tsu da yo (ママ!ひみつだよ?) di Mariko Miyagi
Sigla originale di chiusura
  • Yume o mi ta no (夢をみたの?) di Mariko Miyagi
  • Me mo wa ru (めもわーる?) di Mariko Miyagi
  • Tenshi ga tooru (天使がとおる?) di Mariko Miyagi
Sigle italiane
  • Edizione Fiabe... così: è stato utilizzato un estratto da I pini di Roma di Ottorino Respighi.[3]
  • Edizione Fiabe dal mondo/Racconti dal mondo: non è stata utilizzata alcuna sigla
  • Edizione Le più belle favole del mondo: è stata inizialmente utilizzata la seconda sigla originale giapponese alternata alla sua versione strumentale. In repliche successive è stata introdotta una nuova sigla strumentale di autore ignoto.

Edizione italiana[modifica | modifica wikitesto]

In Italia la serie ha avuto nel corso degli anni sei doppiaggi: tre televisivi che coprono l'intera serie e tre per le edizioni home video (In altre edizioni home-video gli episodi hanno invece mantenuto i loro doppiaggi originali). A differenza del doppiaggio italiano, nella versione originale giapponese tutti i personaggi erano doppiati dalla voce narrante della serie: Mariko Miyagi, alla quale si aggiunse circa a metà serie Akira Nagoya, che doppiò tutti i personaggi maschili, mentre la Miyagi continuò a doppiare i personaggi femminili o i bambini.

Doppiaggi televisivi[modifica | modifica wikitesto]

  • Il doppiaggio del 1980 riguarda 52 episodi trasmessi in ordine sparso su Rai 1 con il titolo Fiabe... così e venne eseguito a Roma. Spesso in questa edizione la voce narrante annunciava un titolo di episodio leggermente diverso da quello che appariva nel cartello. Talvolta, neppure il paese d'origine del racconto indicato nel cartello corrispondeva con quello declamato dalla narratrice.
  • Il doppiaggio del 1982 trasmesso dalle reti Rusconi con il titolo Fiabe dal mondo e in seguito come Racconti dal mondo copriva altri 70 episodi. Il doppiaggio fu effettuato nuovamente a Roma e riconfermava parte del cast precedente.
  • Il doppiaggio del 1983 distribuito dalla Video Star sulle tv locali con il titolo Le più belle favole del mondo, venne invece eseguito a Milano con un cast completamente differente e copriva 59 episodi, tra cui alcune repliche di episodi precedenti.[1]

Ridoppiaggi home video[modifica | modifica wikitesto]

  • Una selezione di episodi vennero ridoppiati nel 1991 per la collana di VHS Il castello delle fiabe della Armando Curcio Editore.
  • A partire dal 1994 alcuni episodi furono distribuiti in VHS dalla Avo Film con un nuovo doppiaggio, effettuato sull'edizione in lingua inglese della serie sostituendo le musiche originali.
  • Sempre la Avo Film distribuì negli anni 2000 un'altra selezione di episodi con un ulteriore doppiaggio.[2]
Personaggio Doppiatore originale Doppiatore italiano

(1980)

Doppiatore italiano

(1982)

Doppiatore italiano

(1983)

Doppiatore italiano

(VHS Avo Film)

Doppiatore italiano

(DVD Avo Film)

Voce narrante Mariko Miyagi Emanuela Fallini Milena Albieri, Silverio Pisu Caterina Rochira
Personaggi vari Mariko Miyagi,

Akira Nagoya

Antonella Baldini, Germano Longo, Oreste Baldini, Rita Baldini, Giorgina Pazi, Massimo Dapporto, Susanna Fassetta, Christian Fassetta, Francesco Pannofino, Katyna Ranieri Germano Longo, Antonella Baldini, Oreste Baldini, Rita Baldini, Roberto Del Giudice, Fabrizio Mazzotta, Rory Manfredi, Valeria Perilli, Giuliano Santi, Gastone Pescucci Milena Albieri, Silverio Pisu, Rossana Bassani, Graziella Porta, Maurizio Scattorin, Laura Merli, Daniela Fava, Antonello Governale, Tullia Piredda, Raffaele Farina, Elda Olivieri, Giovanni Battezzato, Marinella Armagni, Dania Cericola, Lisa Mazzotti Jasmine Laurenti, Antonio Paiola, Elisabetta Cesone, Rosalba Bongiovanni, Claudio Moneta, Aldo Stella Emanuela Amato, Diana Anselmo, Micaela Incitti, Domenico Crescentini, Cristina Piras, Achille D'Aniello

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Episodi di Le più belle favole del mondo.

La serie in originale è stata trasmessa in 127 puntate ognuna formata da due episodi di una decina di minuti, fatta eccezione per 13 episodi da 22 minuti autoconclusivi (dal 53 al 65). In Italia invece gli episodi sono stati trasmessi singolarmente e in un ordine diverso da quello originale, per un totale di 181 racconti complessivi (repliche escluse). Alcuni racconti della seconda parte della serie si estendono in più episodi che in Italia sono stati trasmessi consecutivamente, mentre in Giappone sono stati mandati in onda alternati (ogni puntata era composta da due episodi di storie diverse).

Ulteriori trasposizioni anime[modifica | modifica wikitesto]

Oltre alle fiabe "classiche", nella serie sono presenti anche trasposizioni di classici della letteratura non solo per ragazzi, che negli anni hanno avuto ulteriori trasposizioni anime:

Titolo Autore Altra produzione Studio Data
Alice nel Paese delle Meraviglie Lewis Carroll Alice nel Paese delle Meraviglie Nippon Animation 1983
Cenerentola Charles Perrault Cenerentola Tatsunoko 1996
Cuore Edmondo De Amicis Cuore Nippon Animation 1981
Don Chisciotte Miguel Cervantes Don Chisciotte Ashi Productions 1980
Giulietta e Romeo William Shakespeare Romeo × Juliet Gonzo 2007
I Miserabili Victor Hugo Il cuore di Cosette Nippon Animation 2007
Il mago di Oz Lyman Frank Baum Alla ricerca del cristallo arcobaleno Enoki Films 1995
Nel regno di Oz Pan Media 1986
L'isola del tesoro Robert Louis Stevenson L'isola del tesoro Tokyo Movie Shinsha 1978
Gli allegri pirati dell'isola del tesoro Toei Animation 1971
La piccola principessa Frances Hodgson Burnett Lovely Sara Nippon Animation 1985
Papà Gambalunga Jean Webster Papà Gambalunga Nippon Animation 1991
Pinocchio Carlo Collodi Bambino Pinocchio Nippon Animation 1978
Le nuove avventure di Pinocchio Tatsunoko 1972
Remì senza famiglia Hector Malot Remi - Le sue avventure Tokyo Movie Shinsha 1977
Remy la bambina senza famiglia Nippon Animation 1996
Robin Hood Robin Hood Tatsunoko 1990
La sirenetta Hans Christian Andersen La Sirenetta, la più bella favola di Andersen Toei Animation 1975
Una sirenetta tra noi Toei Animation 1970
Una sirenetta innamorata Fuji Eight Company 1991
Tom Sawyer Mark Twain Tom Story Nippon Animation 1981
Il mio amico Huck Enoki Films 1994

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Fiabe... così
  2. ^ a b "FIABE....COSÌ": LE PIÙ BELLE FAVOLE DEL MONDO, su DISNEY: TAPES & MORE | VHS - DVD - BLU RAY WALT DISNEY, 2 settembre 2020. URL consultato il 27 luglio 2022.
  3. ^ Respighi : I Pini di Roma, poema sinfonico. URL consultato il 26 luglio 2022.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]