Le macchine che distrussero Parigi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Le macchine che distrussero Parigi
Titolo originaleThe Cars That Ate Paris
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneAustralia
Anno1974
Durata91 min
Rapporto2,35 : 1
Genereorrore, grottesco
RegiaPeter Weir
SoggettoPeter Weir, Keith Gow, Piers Davies
SceneggiaturaPeter Weir
ProduttoreHal McElroy, Jim McElroy
FotografiaJohn R. McLean
MontaggioWayne LeClos
MusicheBruce Smeaton
ScenografiaDavid R. Copping
CostumiRon Williams
TruccoLiz Michie
Interpreti e personaggi

Le macchine che distrussero Parigi (The Cars That Ate Paris) è un film horror/grottesco del 1974 scritto e diretto da Peter Weir.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Durante un viaggio in auto due fratelli vengono fatti finire fuori strada in un pauroso incidente. Uno muore, l'altro si risveglia il mattino dopo in un luogo assolutamente sconosciuto i cui abitanti basano tutta la loro economia sul racket delle auto, provocando deliberatamente incidenti stradali per poi raccogliere i feriti, curarli, ospitarli, speculare su di essi e costruire, con le carcasse delle loro auto, nuove vetture.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema