L'ultima onda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'ultima onda
L'ultima оnda.png
Una scena del film
Titolo originaleThe Last Wave
Paese di produzioneAustralia
Anno1977
Durata106 min
Generefantastico, drammatico
RegiaPeter Weir
SceneggiaturaPeter Weir, Tony Morphett e Petru Popescu
FotografiaRussell Boyd
MontaggioMax Lemon
MusicheCharles Wain
Interpreti e personaggi

L'ultima onda (The Last Wave) è un film del 1977 diretto Peter Weir.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Cambiamenti climatici, mutamenti di tempo e luce: questi ed altri insoliti eventi affliggono la città di Sydney. David Burton, un avvocato colpito anch'egli da strani fenomeni, decide di difendere un gruppo di aborigeni accusati dell'omicidio di un uomo. Che cosa aveva fatto quest'ultimo per meritare la morte? Quali segreti custodiscono gli aborigeni? Che cosa sta per accadere alla Terra? Terribili visioni oniriche cominciano a tormentare Burton, visioni che si ricollegano a strani sogni della sua infanzia. Precipitato in una dimensione a lui sconosciuta, Burton si rende conto che ciò a cui sta assistendo è l'apocalisse. Una grande onda cresce pronta ad abbattersi sulla Terra.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Menarini Roy, Meneghelli Andrea, Fantascienza in cento film, Genova, Le Mani editore, 2000.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema