Larrea tridentata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Larrea tridentata
Larrea tridentata Anza-Borrego.jpg
Larrea tridentata
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Sapindales
Famiglia Zygophyllaceae
Genere Larrea
Specie L. tridentata
Classificazione APG
Ordine Zygophyllales
Famiglia Zygophyllaceae
Nomenclatura binomiale
Larrea tridentata
(DC.) Coville

La Larrea tridentata (DC.) Coville è una pianta a fiore della famiglia delle Zygophyllaceae, nota come cespuglio di creosoto in qualità di pianta, chaparral in qualità di erba medicinale[1] e gobernadora in Messico, termine spagnolo per "governatrice" data la sua abilità di inibire la crescita di piante nelle vicinanze così da approvvigionarsi di una quantità maggiore d'acqua. Nello stato messicano di Sonora è più comunemente chiamata "hediondilla".[2]

L'epiteto specifico è in onore di Juan Antonio Hernandez de Larrea, un sacerdote spagnolo,[3] mentre il nome comune è dovuto al caratteristico odore di creosoto emanato dall'intera pianta.[3]

Habitat[modifica | modifica wikitesto]

I cespugli di creosoto sono molto comuni nei territori ben drenati delle pianure alluvionali. Nella maggior parte dei casi, una specie può coprire grandi aree nel territorio in cui si trova, anche se, di solito, si può trovare la larrea tridentata insieme all'ambrosia dumosa.[12]  Queste due piante formano una vera e propria associazione, tuttavia si è scoperto che i composti chimici trovati nelle radici dei cespugli di creosoto hanno come effetto l'inibizione della crescita delle radici dell'ambrosia dumosa.[13] Sin dal 2013 molti aspetti della loro associazione rimangono ancora inspiegabili.

Inizialmente, si pensava che la larrea tridentata producesse un inibitore solubile in acqua che impediva la crescita di altre piante o cespuglli nelle sue vicinanze. Ora, è stato dimostrato che le radici dei cespugli di creosoto maturo sono semplicemente così efficaci nell'assorbimento dell'acqua da impedire ai semi di altre piante la corretta idratazione che stimoli il processo di germinazione, formando, così, una zona morta intorno alla pianta. La larrea tridentata è una pianta che ha una lunga aspettativa di vita.


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ M. Moore, Medicinal Plants of the Desert and Canyon West, Santa Fe: Museum of New Mexico Press, 1989, pp. 27-32. ISBN 0-89013-181-3
  2. ^ R. S. Felger, M. B. Moser, People of the Desert and Sea, Tucson (AZ), University of Arizona Press, 1985.
  3. ^ a b http://ucjeps.berkeley.edu/cgi-bin/get_JM_treatment.pl?Larrea%20tridentata . Ultimo accesso il 28/09/2011

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica