Zygophyllaceae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Zygophyllaceae
Guaiacum officinale - Köhler–s Medizinal-Pflanzen-069.jpg
Illustrazione di Guaiacum officinale dal Koehler's Medizinal-Pflanzen
Classificazione APG IV
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Mesangiosperme
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Eudicotiledoni centrali
(clade) Superrosidi
(clade) Rosidi
(clade) Eurosidi
(clade) Eurosidi I
Ordine Zygophyllales
Famiglia Zygophyllaceae
R.Br., 1814
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Sapindales
Famiglia Zygophyllaceae
generi

vedi testo

Zygophyllaceae R.Br., 1814 è una famiglia di piante a fiore in cui sono riconosciuti 22 generi.[1] Sono diffuse in tutti i continenti e sono tipiche di climi aridi.[2]

Nel sistema di classificazione APG IV la famiglia Zygophyllaceae insieme alla famiglia Krameriaceae costituisce l'ordine Zygophyllales.[3] Nel sistema Cronquist, Zygophyllaceae era classificata all'interno dell'ordine Sapindales.[4] È divisa in cinque sottofamiglie.[2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Hanno in genere un portamento erbaceo o arbustivo, con foglie semplici, bi- o trifogliate. I fiori presentano un ovario supero e possono essere sia attinomorfi che zigomorfi. I petali, come i sepali, variano tra i 4 e i 5.[1]

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

In questa famiglia sono riconosciuti i seguenti generi e sottofamiglie:[1][2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Zygophyllaceae R.Br., su Plants of the World Online, Royal Botanic Gardens, Kew. URL consultato il 14 gennaio 2021.
  2. ^ a b c (EN) Zygophyllales, su Angiosperm Phylogeny Website. URL consultato il 14 gennaio 2021.
  3. ^ (EN) The Angiosperm Phylogeny Group, An update of the Angiosperm Phylogeny Group classification for the ordines and families of flowering plants: APG IV, in Botanical Journal of the Linnean Society, vol. 181, n. 1, 2016, pp. 1–20.
  4. ^ (EN) Cronquist A., The evolution and classification of flowering plants, Bronx, NY, New York Botanical Garden, 1988.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) L. Watson and M.J. Dallwitz (1992 onwards), Zygophyllaceae, su The families of flowering plants: descriptions, illustrations, identification, information retrieval. URL consultato il 14 gennaio 2021.
  • (EN) Chilean Zygophyllaceae, su Chileflora. URL consultato il 14 gennaio 2021.
Controllo di autoritàLCCN (ENsh85150086
Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica