La banda delle frittelle di mele 2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La banda delle frittelle di mele 2
Titolo originaleThe Apple Dumpling Gang Rides Again
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1979
Durata88 min
Generecommedia, western
RegiaVincent McEveety
SceneggiaturaDon Tait
ProduttoreRon W. Miller
Casa di produzioneWalt Disney Productions
FotografiaFrank V. Phillips
MontaggioGordon D. Brenner
MusicheBuddy Baker
ScenografiaJohn B. Mansbridge
CostumiMary Dye, Chuck Keehne
TruccoChristine Lee, Robert J. Schiffer, Bron Roylance
Interpreti e personaggi

La banda delle frittelle di mele 2 (The Apple Dumpling Gang Rides Again) è un film statunitense del 1979 diretto da Vincent McEveety.

È una commedia western con protagonisti Tim Conway, Don Knotts e Tim Matheson. È il seguito di La banda delle frittelle di mele (The Apple Dumpling Gang) del 1975.[1] Conway e Knotts riprendono i loro ruoli di Amos e Theodore.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Stavolta Amos e Theodore, i due fuorilegge dal cuore tenero già comparsi nel primo episodio, sono promossi al rango di protagonisti: interverranno in favore del soldato di cavalleria Jeff Reid, che intende scoprire il motivo che induce il tenente Ravencroft a tramare contro il maggiore Gaskill...

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film, diretto da Vincent McEveety su una sceneggiatura di Don Tait,[2] fu prodotto da Ron W. Miller per la Walt Disney Productions[3] e girato nei Walt Disney Studios a Burbank, nel Walt Disney's Golden Oak Ranch, a Sonora, a Newhall, nel Railtown 1897 State Historical Park (scene del treno) in California; nel Kanab Movie Ranch, a Santa Clarita e nel Glen Canyon, nello Utah.[4] Il titolo di lavorazione fu Trail's End.[5]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu distribuito negli Stati Uniti dal 27 giugno 1979 al cinema dalla Buena Vista Distribution Company e dalla Walt Disney Home Video per l'home video.Fu poi trasmesso in prima televisiva sulla CBS nel 1982.[3]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[5]

  • in Germania Ovest il 25 febbraio 1988 (Die Rückkehr der Semmelknödelbande)
  • in Grecia (Oi gafatzides eformoun xana)
  • in Finlandia (Villin Lännen villit)
  • in Italia (La banda delle frittelle di mele 2)

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il Morandini il film è una "commedia western nel tipico stile Disney" che si avvale di "una cornice paesaggistica suggestiva e un gruppo di attori di buon mestiere".[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) La banda delle frittelle di mele 2 - Collegamenti ad altri film, su imdb.com. URL consultato il 1º settembre 2012.
  2. ^ La banda delle frittelle di mele 2 - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.it. URL consultato il 1º settembre 2012.
  3. ^ a b La banda delle frittelle di mele 2 - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione, su imdb.it. URL consultato il 1º settembre 2012.
  4. ^ La banda delle frittelle di mele 2 - Luoghi delle riprese, su imdb.it. URL consultato il 1º settembre 2012.
  5. ^ a b La banda delle frittelle di mele 2 - IMDb - Date di uscita, su imdb.it. URL consultato il 1º settembre 2012.
  6. ^ Scheda di La banda delle frittelle di mele 2 su MYmovies

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema