Kurt Browning

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kurt Browning
Kurt-Browning.jpg
Kurt Browning nel 2000
Dati biografici
Nazionalità Canada Canada
Pattinaggio di figura Figure skating pictogram.svg
Palmarès
Campionati mondiali di pattinaggio di figura 4 1 0
Campionati di pattinaggio di figura canadese 4 2 0
Skate Canada International 3 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Kurt Browning (Rocky Mountain House, 18 giugno 1966) è un pattinatore artistico su ghiaccio canadese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Oltre ad aver vinto numerose medaglie d'oro in molte competizioni internazionali, ha rappresentato il Canada in tre olimpiadi invernali, nel 1988 ( classificandosi 8 °), 1992 (6° ) e 1994 (5°) , portò la bandiera canadese durante la cerimonia di apertura dei giochi in Lillehammer, Norvegia nel 1994.

Ai Campionati del Mondo del 1988 ha eseguito un quadruplo toe-loop, primo atleta al mondo a riuscire nell'impresa. Ha concluso la competizione al sesto posto.

Ha conquistato il titolo di Campione del mondo di pattinaggio artistico su ghiaccio nel 1989, 1990, 1991 e 1993. Nel 1992 si è piazzato al secondo posto.

Passato al professionismo dopo la delusione olimpica del 1994, ha conquistato il titolo di Campione del Mondo fra i professionisti nel 1995, 1996 e 1997.

Ga sposato con Sonia Rodriguez, ballerina della National Ballet of Canada, il 30 giugno 1996. La coppia ha due figli:

  • Gabriel (nato il 12 luglio 2003);
  • Dillon (nato il 14 agosto 2007).

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Canada Walk of Fame

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Alfiere del Canada ai Giochi olimpici invernali Successore
Sylvie Daigle Lillehammer 1994 Jean-Luc Brassard