Kristoffer Tabori

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Kristoffer Tabori, nato Christopher Donald Siegel (Malibù, 4 agosto 1952), è un attore e regista statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figlio del regista Don Siegel e della attrice svedese Viveca Lindfors, Kristoffer fece la sua prima apparizione in uno dei film di sua madre, Weddings and babies, nella parte di un giovane bambino. I suoi genitori si separarono nel 1953, e la madre sposò uno scrittore ungherese, George Tabori. Kristoffer adottò quindi il cognome del patrigno.

Kristoffer iniziò la sua carriera come attore teatrale durante la fine degli anni '60, e durante gli anni '70 e '80 è apparso in diversi film. Kristoffer sposò l'attrice inglese Judy Geeson nel 1984, dalla quale divorzò successivamente alcuni anni dopo. Durante gli anni '90 Tabori ha svolto il lavoro di regista per alcune serie televisive.

Tra i videogiocatori, Tabori è conosciuto per aver doppiato HK-47, un personaggio visto nei videogiochi Star Wars: Knights of the Old Republic e Star Wars: Knights of the Old Republic II: The Sith Lords. Tabori ha prestato la sua voce per altri prodotti legati al marchio Guerre stellari e nell'area di Battlestar Galattica.

Nel 2009 ha diretto il film Fireball.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 74057008