Kate e Allie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kate e Allie
Titolo originaleKate & Allie
PaeseStati Uniti
Anno1984
Formatoserie TV
Generesitcom
Stagioni6 Modifica su Wikidata
Episodi122 Modifica su Wikidata
Durata30 minuti
Lingua originaleinglese
Rapporto4:3
Crediti
IdeatoreSherry Coben
Interpreti e personaggi
MusicheRalph Schuckett
Prima visione
Dal19 marzo 1984
Al22 maggio 1989
Rete televisivaCBS

Kate e Allie (Kate & Allie) è una serie televisiva statunitense del genere sit-com trasmessa in 122 episodi negli Stati Uniti dal 1984 al 1989. La serie è stata trasmessa anche in Italia.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Due amiche, Katherine Kate McArdle (Susan Saint James) e Allison Allie Lowell (Jane Curtin), vivono in un appartamento a Greenwich Village (Manhattan) con i loro figli. Kate lavora in un'agenzia di viaggi ed è attiva nella politica mentre Allie non ha un lavoro fisso e politicamente ha idee più conservatrici. Alcuni episodi sono interpretati anche dai rispettivi mariti, con i quali però non convivono perché entrambe separate, e dai nuovi fidanzati, Ted Bartelo, italo americano compagno di Kate, e Bob Barsky, commentatore sportivo per la TV fidanzato di Allie. Nell'ultima stagione Allie e Bob si sposeranno andando ad abitare in un nuovo appartamento e invitando alla convivenza la stessa Kate, a causa di una nuova attività lavorativa di Bob che lo costringerà a stare via da casa per molto tempo. I figli delle due donne sono Emma, figlia di Kate, e Jennie e Chip, figli di Allie. Emma e Jennie nel corso della serie si iscrivono poi all'università.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

A causa del timore delle rete televisiva americana CBS di far apparire le due protagoniste come lesbiche, la produzione impose agli sceneggiatori che le due protagoniste venissero filmate sempre in ogni episodio mentre si recavano nelle proprie camere da letto separate.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV originale
Prima stagione 6 1984
Seconda stagione 22 1985
Terza stagione 23 1986
Quarta stagione 25 1987
Quinta stagione 24 1988
Sesta stagione 22 1989

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fabrizio Margaria, Leopoldo Damerini (2004), Dizionario dei telefilm , Garzanti, ISBN 9788811600244, EAN 9788811131472.
  • Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

    Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione