Kai Havaii

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kai Havaii
Havaii live 2008.jpg
Kai Havaii nel 2008
Nazionalità Germania Germania
Genere NDW[1]
Periodo di attività musicale 1979 – in attività[2]
Etichetta Metronome
Eastwest
Hansa
Universal/Polygram
BMG
Ariola Express
Mercury
Kiosk
SPV
Motor
Ulftone
Rodeostar
Gruppo attuale Extrabreit
Album pubblicati 20
Studio 15
Live 2
Raccolte 3
Sito ufficiale

Kai Havaii, nome d'arte di Kay Schlasse (Hagen, 14 aprile 1957), è un cantante, attore e scrittore tedesco, celebre per essere il frontman del gruppo Neue Deutsche Welle[1] Extrabreit, di cui è diventato il cantante nel 1979.[2]

Kai Havaii ha avuto grande successo negli anni ottanta coi suoi Extrabreit, in particolare grazie alle canzoni Hurra, Hurra, die Schule Brennt e Duo Infernal, quest'ultima eseguita insieme a Marianne Rosenberg. Successivamente gli Extrabreit hanno duettato con Hildegard Knef e con Harald Juhnke.

Artista a tutto tondo, Kai Havaii ha svolto anche attività cinematografica: insieme ai membri della sua band, ha affiancato i colleghi Markus e Nena nel film Gib Gas - Ich Will Spass!, divenuto un manifesto della Neue Deutsche Welle. Inoltre ha convinto critica e lettori come autore di fumetti (avendo a modello Gary Larson) e del romanzo Hart Wie Marmelad .

Kai Havaii è stato sposato nel lustro 1988-1993 con la fotografa statunitense Stefani Kong (autrice di alcuni scatti raffiguranti la band): per tutto il tempo del matrimonio ha fatto la spola tra Los Angeles e Colonia. A quel tempo era un eroinomane ed è stato per questo più volte arrestato, fino alla disintossicazione totale nel 1991. Nel 1993, subito dopo aver divorziato, si è trasferito a Berlino; dal 2000 vive ad Amburgo. Nel 2016 è convolato a nuove nozze, questa volta con una connazionale, Maren Grossmann, sua compagna già da molti anni: la cerimonia è stata officiata a Edimburgo. Non ha figli.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Album dal vivo[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Extrabreit § Singoli.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 1982 - Bananas - episodio 1
  • 1983 - Gib Gas - Ich will Spaß!
  • 1983 - Die Wahrheit über Extrabreit 01 - Die frühen Jahre: So waren die 80er wirklich!
  • 1999 - Pop 2000
  • 2001 - Die Lotto-Show (episodio 3.6)
  • 2004 - Die Wahrheit über Extrabreit 02: Live und jetzt! - Docks Hamburg/Stadthalle Hagen
  • 2009 - Kokain - Gier nach mehr

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Extrabreit, allmusic.com. URL consultato l'8 gennaio 2009.
  2. ^ a b (DE) Band, die-breiten.de. URL consultato l'8 gennaio 2008.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN3643752 · GND: (DE132793407