Jovan Adepo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jovan Adepo durante un'intervista nel 2016

Jovan Adepo (Upper Heyford, 6 settembre 1988) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Adepo è nato nel 1988 a Upper Heyford, nell'Oxfordshire. Sua madre, di Londra, è di origine nigeriana. Suo padre, di Chattanooga, nel Tennessee, è afroamericano. Suo nonno era Fatai Adepo, consigliere speciale dell'ex presidente nigeriano Olusegun Obasanjo.[1] È cresciuto a Waldorf, nel Maryland. Ha studiato scienze politiche e filosofia alla Bowie State University nel Maryland. Nel 2011 si trasferisce a Los Angeles per diventare scrittore. Per sbarcare il lunario, prese lezioni di recitazione per partecipare a spot pubblicitari, accrescendo il suo interesse a diventare un attore.

Nel 2015 si fa notare nella seconda stagione della serie televisiva The Leftovers - Svaniti nel nulla. Il suo primo ruolo importante arriva nel 2016 in Barriere di Denzel Washington, adattamento dell'opera teatrale Fences di August Wilson, vincitrice del premio Pulitzer per la drammaturgia. Per la sua interpretazione Adepo riceve diverse candidature a premi cinematografici.

Nel 2017 ottiene una parte in Madre! di Darren Aronofsky, mentre l'anno successivo è protagonista del film horror Overlord. In ambito televisivo ha recitato nelle serie televisive Sorry for Your Loss e Jack Ryan.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Jovan Adepo è stato doppiato da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Meet Jovan Adepo, grandson of Obasanjo’s late SA and Denzel Washington’s co-star, lifestyle.thecable.ng. URL consultato il 1º novembre 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN239149066605465601155 · ISNI (EN0000 0004 7590 9112 · LCCN (ENno2017033835 · GND (DE1197281118 · WorldCat Identities (ENlccn-no2017033835