Jonas Van Genechten

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jonas Van Genechten
Tournai - Eurométropole Tour, étape 4, 5 octobre 2014, arrivée (B10).JPG
Jonas Van Genechten all'Eurométropole Tour 2014
Nazionalità Belgio Belgio
Altezza 176[1] cm
Peso 67[1] kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Squadra Vital Concept
Carriera
Squadre di club
2007 Storez-Ledecq
2008 Groupe Gobert.com
2009-2010 Verandas Willems
2011 Wallonie Bruxelles
2012-2014 Lotto
2015-2016 IAM Cycling
2017 Cofidis
2018-Vital Concept
Statistiche aggiornate al gennaio 2019

Jonas Van Genechten (Lobbes, 16 settembre 1986) è un ciclista su strada belga che corre per il team Vital Concept-B&B Hotels. Professionista dal 2012, in carriera ha vinto una tappa al Tour de Pologne 2014 e una alla Vuelta a España 2016.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Debutta nelle gare Elite nel 2008, con la formazione Continental Groupe Gobert.com.ct: in stagione vince la Hasselt-Spa-Hasselt e si classifica secondo alla Druivenkoers. Nel biennio successivo gareggia con la Verandas Willems, ottenendo il successo alla Zellik-Galmaarden 2009, il secondo posto alla Gooikse Pijl e il terzo al Grote Prijs Stad Zottegem. Nel 2011 veste invece la divisa del team Wallonie Bruxelles-Crédit Agricole, aggiudicandosi la Kattekoers e, tra gli altri risultati, piazzandosi quinto alla Kuurne-Bruxelles-Kuurne[1].

Debutta da professionista nel 2012 con il team Lotto-Belisol. Dopo essersi classificato terzo al Grand Prix Pino Cerami nell'edizione 2012, si aggiudica la semiclassica vallone nel 2013 e si piazza secondo nell'edizione 2014. Sempre nel 2014 vince una frazione al Tour de Pologne, mettendo così a referto il suo primo trionfo in una gara del World Tour.

Nel 2015 si trasferisce nella squadra svizzera IAM, dove coglie due vittorie in stagione; l'anno successivo continua a correre per la stessa squadra ottenendo il risultato più importante in carriera: vince in volata la settima tappa della Vuelta a España imponendosi sul traguardo di Puebla de Sanabria, precedendo Daniele Bennati e Alejandro Valverde.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 2008 (Groupe Gobert.com.ct)
Hasselt-Spa-Hasselt
  • 2009 (Verandas Willems)
Zellik-Galmaarden
  • 2011 (Wallonie Bruxelles-Crédit Agricole, una vittoria)
Kattekoers
  • 2013 (Lotto-Belisol, una vittoria)
Grand Prix Pino Cerami
  • 2014 (Lotto-Belisol, tre vittorie)
4ª tappa Tour de Pologne (Tarnów > Katowice)
Druivenkoers
Grand Prix de Fourmies
  • 2015 (IAM Cycling, due vittorie)
4ª tappa Tour de Wallonie (Waterloo > Quaregnon)
2ª tappa Eurométropole Tour (Roubaix > Poperinge)
  • 2016 (IAM Cycling, una vittoria)
7ª tappa Vuelta a España (Maceda > Puebla de Sanabria)
  • 2018 (Vital Concept Cycling Club, una vittoria)
Omloop van het Houtland

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009 (Verandas Willems)
Criterium di Flawinne
  • 2014 (Lotto-Belisol)
Gullegem Koerse

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2016: 144º
2017: ritirato (7ª tappa)

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

2015: ritirato
2016: 60º
2017: 28º
2018: 83º

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (NL) Jonas Van Genechten, su lottobelisol.be. URL consultato il 17 agosto 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]