John Squire

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Squire
Fotografia di John Squire
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Genere Alternative rock
Madchester
Periodo di attività 1984 – in attività
Album pubblicati 2
Studio 2
Sito web

John Squire (Broadheath, 24 novembre 1962) è un musicista inglese, noto per essere il chitarrista del gruppo The Stone Roses.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Broadheath, nella contea metropolitana di Greater Manchester, crebbe nella Sylvan Avenue di Timperley, a un isolato di distanza da Ian Brown, e da bambino si distinse per la propensione artistica.

Nei primi anni ottanta Squire e Brown fondarono i Patrol, che divennero poi gli Stone Roses, di cui Squire fu il chitarrista principale dal 1984 al 1996. La collaborazione tra Squire e Brown nella scrittura delle canzoni fu il cuore della produzione dei testi e delle musiche della band, attiva nella scena definita Madchester. Nel 1989, con l'album The Stone Roses, la cui copertina fu disegnata dallo stesso Squire, gli Stone Roses raggiunsero la vetta delle classifiche e l'acclamazione di critica e pubblico. Considerato il pioniere del movimento Britpop degli anni novanta, il gruppo pubblicò Second Coming, il secondo album, nel 1994. Il disco, scritto principalmente da Squire, non incontrò i favori della critica e la band si sciolse il 1º aprile 1996.

Squire non nascose la propria disapprovazione per le band che si affacciavano nel panorama musicale del Britpop, eccezion fatta per gli Oasis. L'11 agosto 1996 fu invitato da Liam Gallagher sul palco dello storico concerto di Knebworth (250.000 persone in due serate) per suonare la chitarra in Champagne Supernova e nella cover di I Am the Walrus.

Con tre personaggi prima non conosciuti, nel 1996 formò i Seahorses. Il disco Do it Yourself, del 1997, rimase l'unico della band, che si separò nel 1999 a causa di divergenze artistiche.

Nel 2002 Squire pubblicò l'album solista Time Changes Everything, cui fece seguito il concept album Marshall's House nel 2004.

Dal 2011 è di nuovo il chitarrista dei redivivi Stone Roses.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio
Singoli
  • "Joe Louis" (2002) n. 41 UK
  • "Room In Brooklyn" (2004)
Album live/EP
  • Time Changes Everything Live EP (solo per il Giappone) (2003)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 4437164 · LCCN: nb2002001866 · GND: 134771249