Jams

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jams
Jams (logo).png
Logo della serie
PaeseItalia
Anno2019
Formatoserie TV
Generedrammatico, per ragazzi
Stagioni1
Episodi10
Durata24 min (episodio)
Lingua originaleitaliano
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreSimona Ercolani
RegiaAlessandro Celli
SceneggiaturaSimona Ercolani, Angelo Pastore, Mariano Di Nardo e Josella Porto
Interpreti e personaggi
FotografiaAlessio Ciaffardoni
MontaggioGiulia Angioli e Valeria Sapienza
MusicheGiacomo Trovaioli
ScenografiaAndrea Fiaschi e Erisilda Mirofci
CostumiClaudio Di Gennaro
TruccoMaria Lucia Rinaldi
ProduttoreCecilia Quattrini e Annita Romanelli
Casa di produzioneStand by Me e Rai Ragazzi
Prima visione
Dall'11 marzo 2019[1]
Al22 Marzo 2019
Rete televisivaRai Gulp

Jams è una serie tv per adolescenti prodotta da Stand by me per Rai Gulp.

A causa di alcune tematiche affrontate nella serie, la produzione si è avvalsa della collaborazione dell'equipe di neuropsichiatria infantile dell'Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma[2].

La sigla "Un istante di te" è cantata da Ruggero Pasquarelli.[3].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Quattro ragazzi, Joy, Alice, Max e Stefano decidono di partecipare tutti insieme ad una gara di cucina organizzata dalla loro scuola con il nome Jams, l'acronimo dei loro nomi. Improvvisamente però Joy inizia ad allontanarsi da tutti e a comportarsi male apparentemente senza motivo. Saranno i suoi amici a scoprire che la ragazza è stata molestata da un amico di famiglia e faranno di tutto per aiutarla.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gli episodi sella serie sono disponibili in anteprima su RaiPlay a partire dal 6 marzo 2019
  2. ^ Jams, su Rai Gulp la prima serie italiana per ragazzi che affronta (bene) gli abusi su minori, tvblog.it, 11 marzo 2019.
  3. ^ Jams su Rai Gulp: sigla, episodi, cast e streaming, ascoltitv.it, 11 marzo 2019.


Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione