Jack Richardson (attore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jack Richardson

Jack Richardson, nato John Howard Richardson (New York, 18 novembre 1870Los Angeles, 12 giugno 1960), è stato un attore statunitense.

Nella sua carriera cinematografica, iniziata nei primi anni dieci all'epoca del cinema muto, Jack Richardson (che va confuso con l'attore John J. Richardson [1888–1942]) apparve in oltre cinquecento film.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

William Garwood, Vivian Rich e Jack Richardson in Break, Break, Break (1914)

Nato a New York nel 1870, venne educato alla Culver Military Academy, facendo le sue prime esperienze di attore per due stagioni con la Metropolitan Players e per una stagione con la Royal Chef Company e l'Orpheum Stock Company[1]. Passò poi a lavorare per il cinema, messo sotto contratto dall'American Film Manufacturing Company per cui lavorò dal 1911 al 1916.

Si sposò due volte: con Florence Stone e, nel 1914, con l'attrice Louise Lester accanto alla quale girò diversi film.

Morì il 12 giugno 1960 a Los Angeles all'età di 89 anni.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

1911[modifica | modifica wikitesto]

1912[modifica | modifica wikitesto]

1913[modifica | modifica wikitesto]

1914[modifica | modifica wikitesto]

1915[modifica | modifica wikitesto]

1916[modifica | modifica wikitesto]

1917[modifica | modifica wikitesto]

1918[modifica | modifica wikitesto]

1919[modifica | modifica wikitesto]

1920[modifica | modifica wikitesto]

1921[modifica | modifica wikitesto]

1922[modifica | modifica wikitesto]

1923[modifica | modifica wikitesto]

1924[modifica | modifica wikitesto]

1925[modifica | modifica wikitesto]

1926[modifica | modifica wikitesto]

1927[modifica | modifica wikitesto]

1933[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Film World Publishing - Who's Who in the Film World - edited by Fred C. Justice &Tom R. Smith – 1914 - pag.25

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN77847831 · ISNI (EN0000 0000 7734 1584 · LCCN (ENn87914030 · BNF (FRcb161190983 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n87914030