Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Isola Novik

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Isola Novik
Остров Новик
October Revolution Island.svg
L'isola Novik si trova lungo la costa nord dell'isola della Rivoluzione d'Ottobre, evidenziata nella mappa.
Geografia fisica
LocalizzazioneMare di Laptev
Coordinate80°10′15.78″N 97°37′37.3″E / 80.17105°N 97.627028°E80.17105; 97.627028Coordinate: 80°10′15.78″N 97°37′37.3″E / 80.17105°N 97.627028°E80.17105; 97.627028
ArcipelagoSevernaja Zemlja
Dimensioni0,25 km
Geografia politica
NazioneRussia Russia
Circondario federaleDistretto Federale Siberiano
KrajTerritorio di Krasnojarsk
RajonTajmyrskij
Demografia
Abitanti0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Isola Novik
Isola Novik
voci di isole della Russia presenti su Wikipedia

L'isola Novik (in russo Остров Новик, ostrov Novik) è una piccola isola russa che fa parte dell'arcipelago di Severnaja Zemlja ed è bagnata dal mare di Laptev.

Amministrativamente fa parte del distretto di Tajmyr del Territorio di Krasnojarsk, nel Distretto Federale Siberiano.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

L'isola è situata 600 m a nord di capo Gvardevicev (мыс Гвардейцев, mys Gvardevicev), lungo la costa settentrionale dell'isola della Rivoluzione d'Ottobre, all'ingresso nord-orientale dello stretto dell'Armata Rossa (пролив Красной Армии, proliv Krasnoj Armii).

Ha una forma arrotondata con un diametro di circa 250 m. Lungo la costa, il mare raggiunge una profondità di 45 m.

L'isola è stata così chiamata nel 1962, in onore dell'incrociatore di secondo rango "Novik".[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (RU) Sergej V. Popov, Appendice 2, in Autografi sulle carte, Северо-Западное книжное издательствоª ed., Аrcangelo, 1990, ISBN 5-85560-153-6.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]