Isola Cornwall

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Isola Cornwall
Cornwall Island
Wfm cornwall island.jpg
L'isola Cornwall in una foto satellitare della NASA.
Geografia fisica
LocalizzazioneOceano Artico
Coordinate77°37′N 94°52′W / 77.616667°N 94.866667°W77.616667; -94.866667Coordinate: 77°37′N 94°52′W / 77.616667°N 94.866667°W77.616667; -94.866667
ArcipelagoArcipelago artico canadese
Superficie2.358 km²
Dimensioni90 × 30 km
Altitudine massima400 m s.l.m.
Geografia politica
StatoCanada Canada
TerritorioNunavut Nunavut
RegioneQikiqtaaluk
Demografia
Abitanti0
Cartografia
CornwallIslandCloseup.png
Mappa di localizzazione: Canada
Isola Cornwall
Isola Cornwall
voci di isole del Canada presenti su Wikipedia

L'isola Cornwall è un'isola disabitata del territorio di Nunavut, in Canada.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

L'isola fa parte delle isole della Regina Elisabetta, nell'arcipelago artico canadese. A nord, lo stretto Hendriksen la separa dall'isola Amund Ringnes. Il canale di Belcher la separa invece, a sud, dall'isola di Devon. È la più grande delle sei isole presenti nella Norwegian Bay, ad ovest dell'isola di Ellesmere. Ha una larghezza di circa 90 km per una larghezza di 30 km ed un'area complessiva di 2.358 km². I punti più elevati dell'isola sono McLeod Head (che raggiunge 400 m di altitudine) ed il monte Nicolay (290 m), entrambi situati sulla costa settentrionale.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il primo avvistamento dell'isola fu effettuato da un ufficiale della marina militare britannica di nome Edward Belcher il 30 agosto del 1852, che le conferì il nome attuale in onore di Edoardo VIII, Principe di Galles e Duca di Cornovaglia (in inglese Cornwall).[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Cornwall, Graham, Buckingham, Table, Exmouth, and Ekins Islands, uoguelph.ca.
  2. ^ (EN) William James Mills, Exploring Polar Frontiers:A Historical Encyclopedia, ABC-CLIO, 2003, p. 163, ISBN 978-1-57607-422-0.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN240532304 · GND (DE4517187-7