Institut d'Estudis Catalans

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La sede dell'Institut d'Estudis Catalans a Barcellona

L'Institut d'Estudis Catalans (IEC) è un'istituzione culturale catalana privata, fondata da Enric Prat de la Riba, costituita da una corporazione accademica, scientifica e culturale, il cui oggetto è lo studio dei diversi elementi della cultura della Catalogna.

La sezione filologica dell'IEC ha la funzione di accademia della lingua catalana e la corporazione ha la sede principale a Barcellona nell'Hospital de la Santa Creu, anche se vi sono delegazioni in tutti luoghi di lingua e cultura catalana.

Le sue competenze normative sono riconosciute in Catalogna, Isole Baleari e Andorra, nonché nel Rossiglione francese e nella Comunità Valenziana dove si redigono le norme dell'Academia Valenciana de la Lengua, che sono le stesse di quelle dell'IEC.

L'Institut d'Estudis Catalans è attualmente incaricato della revisione del Dizionario catalano-valenciano-balearico.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN130803455 · LCCN: (ENn79145875 · ISNI: (EN0000 0001 2195 5891 · GND: (DE16296991-0 · BNF: (FRcb119838024 (data) · NLA: (EN36419688 · BAV: ADV10203363