La Caixa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sede de "la Caixa" a Barcellona

La Caixa è il nome commerciale della cassa di risparmio di Barcellona, Caixa d'estalvis i pensions de Barcelona, la più grande d'Europa, nonché terza maggiore banca spagnola, con diverse partecipazioni finanziarie detenute attraverso Criteria CaixaCorp.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Questa entità catalana fu creata il 27 luglio 1990 con la fusione tra la Caixa de Pensions per a la Vellesa i d'Estalvis de Catalunya i Balears, fondata nel 1904, e la Caixa d'Estalvis i Mont Pietat de Barcelona, fondata nel 1844.

L'obiettivo sociale de "la Caixa" è la raccolta di risparmi nelle modalità autorizzate, la realizzazione di opere benefiche a livello sociale e gli investimenti rispettosi dell'interesse generale. Grazie al suo statuto possiede la più grande fondazione d'Europa, che permette gli investimenti in opere di interesse generale come la ricerca, l'infanzia e la cultura. In quest'ambito la fondazione gestisce il centro culturale CaixaForum Barcelona, che ha sede nell'antica Fàbrica Casaramona.

Criteria CaixaCorp[modifica | modifica wikitesto]

Criteria CaixaCorp, S.A. è una holding che gestisce gli investimenti finanziari de La Caixa [1], che includono le seguenti imprese:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]