Questa pagina è semiprotetta. Può essere modificata solo da utenti registrati

Infostrada

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Infostrada
Logo
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà per azioni
Fondazione1996 a Roma
Fondata da
Chiusura31 dicembre 2016 (accorpamento in Wind Tre)
Sede principaleRoma
GruppoWind Telecomunicazioni
SettoreTelecomunicazioni
ProdottiTelefonia fissa
Sito webwww.infostrada.it/

Infostrada, noto anche come Wind Infostrada, è stato l'operatore del gruppo Wind che si occupava dei propri servizi di telefonia fissa, xDSL e fibra ottica.[1]

Storia

Infostrada S.p.A. è nata nel 1996 da un accordo tra Olivetti Telemedia e Bell Atlantic, con l'obiettivo di fare concorrenza a Telecom Italia nel settore della telefonia fissa.[2]

Alla fine del 1996 la società ha 430 dipendenti e chiude il primo esercizio con un fatturato di 72 miliardi di lire.[3] Nel 1997 subentra Mannesmann al socio americano, controllando Infostrada attraverso l'olandese Olivetti Mobile Telephony Services B.V., poi OliMan B.V. (50,1% Olivetti, 49,9% Mannesmann),[4] che diventerà anche azionista di Omnitel.
Nel 1998 Infostrada raggiunge un accordo con Ferrovie dello Stato che prevede l'acquisizione del diritto di accedere alla infrastruttura delle FS per la posa di cavi telefonici e il diritto di utilizzare parte dei cavi in fibra ottica della rete delle FS (circa 1770 km), per 30 anni.

Nel 1999 Olivetti cede Infostrada a Mannesmann e nel 2001 diventerà proprietà di Enel S.p.A., che la incorporerà nel 2002 in Wind Telecomunicazioni S.p.A.[5]

Dal 31 dicembre 2016, Infostrada viene incorporata nel gruppo Wind Tre S.p.A., joint-venture paritaria nata dalla fusione tra Wind Telecomunicazioni S.p.A. (controllata da VimpelCom Ltd.) e H3G S.p.A. (controllata da CK Hutchison Holdings Limited).[6]

Dal 16 marzo 2020, con l'adozione del marchio unico Wind Tre, le offerte sia di telefonia mobile che di telefonia fissa, vengono commercializzate con il solo nuovo marchio.[7]

Identità aziendale

Periodo Logo Slogan Note
1996-2002 Infostrada old logo.jpg «Questo è ancora niente.»
«Mille vantaggi, un solo abbonamento.»
«Chiedici di più.»
2002-2006 Infostrada logo (2002-2006).svg «Chiama il 159.»
2006-2013 Infostrada logo (2006-2013).svg «Più vicini.» [8][9]
2013-2017 Infostrada logo (2013-2017).svg
2017-2020 Infostrada logo (2017-2020).svg

Azionariato

Infostrada S.p.A. era posseduta al 100% da Wind Telecomunicazioni S.p.A., a sua volta controllata al 100% da VimpelCom Ltd.

Note

  1. ^ FIBRA by Infostrada - Wind, su www.infostrada.it. URL consultato il 17 ottobre 2021 (archiviato dall'url originale il 24 dicembre 2019).
  2. ^ Infostrada: front door, su infostrada.it. URL consultato il 7 aprile 2021 (archiviato dall'url originale il 18 dicembre 1996).
  3. ^ Localport Srl - www.localport.biz, Infostrada: l'Olivetti nelle telecomunicazioni su rete fissa, su www.storiaolivetti.it. URL consultato il 10 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 12 gennaio 2012).
  4. ^ Bell Atlantic lascia Infostrada, su archiviostorico.corriere.it. URL consultato il 17 ottobre 2021 (archiviato dall'url originale il 24 luglio 2014).
  5. ^ Wind.it - Home Infostrada, su wind.it. URL consultato il 7 aprile 2021 (archiviato dall'url originale il 20 settembre 2002).
  6. ^ La Storia, su www.windtre.it. URL consultato il 17 ottobre 2021 (archiviato dall'url originale il 2 gennaio 2017).
  7. ^ (EN) Wind Tre - WINDTRE_NASCE_BRAND_UNICO_ NUOVA_FASE, su www.windtregroup.it. URL consultato il 14 luglio 2021.
  8. ^ Wind: Fiorello e Mike Bongiorno, camerieri spot Infostrada, su cellularitalia.com, 10 ottobre 2006. URL consultato il 15 febbraio 2021.
  9. ^ Fiorello e Mike Bongiorno nel nuovo spot di Infostrada Happy Italy, su puntocellulare.it, 10 ottobre 2006. URL consultato il 15 febbraio 2021.

Voci correlate

Altri progetti

Collegamenti esterni