TeleTu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
TeleTu
Logo
Stato Italia Italia
Tipo società per azioni
Fondazione 2010
Fondata da Vodafone
Sede principale San Pietro Lametino (CZ)
Gruppo Vodafone Omnitel B.V.
Persone chiave
  • Saverio Tridico, presidente
  • Stefano Parisse, AD
Settore telecomunicazioni
Prodotti telefonia fissa, Internet
Dipendenti 9.780
Slogan «Chi risparmia sei tu»
Sito web www.teletu.it

TeleTu è un marchio di telefonia fissa e fa parte del gruppo: Vodafone Omnitel BV.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

TeleTu nasce il 3 gennaio 2010, come conseguenza finale dell'acquisizione di Tele2 Italia da parte di Vodafone.

Il 6 ottobre 2007, infatti, Vodafone Omnitel BV aveva acquisito Tele2 sia in Italia sia in Spagna per 775 milioni di euro[1][2]. Tale operazione è completata a dicembre. Tele2 Italia S.p.A. ha così cambiato nome in Opitel S.p.A., mantenendo transitoriamente il marchio Tele2. Al momento dell'acquisizione i clienti di telefonia fissa erano oltre 2,2 milioni[3].

Siccome, dopo questa operazione, Tele2 Italia non è più in alcun modo legata a Tele2 AB Svezia, si è provveduto a cambiare il nome dell'operatore, che dal 1º gennaio 2010 è appunto diventato TeleTu, mantenendo però il maialino-salvadanaio giallo (Mr TeleTu) come mascotte[4].

Nel corso del 2010 Opitel S.p.A. ha cambiato ragione sociale in TeleTu S.p.A.

La sua offerta prevede servizi di telefonia fissa e di Adsl fino a 20 Mb/s nominali, non è dovuto il canone Telecom se il servizio può essere gestito direttamente da TeleTu (sistema ad operatore unico), altrimenti TeleTu diventerà operatore alternativo, e si dovrà continuare a pagare il canone Telecom (si riceveranno due bollette).

Il 1º ottobre 2012, Teletu S.p.A diventa marchio di Vodafone Omnitel B.V. Dal 1º ottobre 2014, TeleTu offre le medesime offerte commerciali per la Rete Fissa Vodafone. Il 1º aprile 2015, il marchio TeleTu sparisce, sostituito da Vodafone[5][6].

Clienti[modifica | modifica wikitesto]

Al 30 dicembre 2013, Vodafone - Teletu registra:

  • 1.979.672 linee fisse[7].

Al 30 settembre 2014, Vodafone - Teletu registra:

  • 12.440.182 linee fisse[7].

Principali Slogan[modifica | modifica wikitesto]

  • "TeleTu, per sempre"
  • "TeleTu, chi risparmia sei tu"
  • "Canone Telecom? No Grazie"
  • "TeleTu. Perché pagare di più?"

Offerte TeleTu[modifica | modifica wikitesto]

Offerte TeleTu per Privati[modifica | modifica wikitesto]

Offerta attualmente non più sottoscrivibile

  • Soluzioni ADSL + Telefono per la Casa:
    • ADSL e Telefono Tutto Compreso (Rete TeleTu)
    • ADSL e Telefono Tutto per Te (Rete TeleTu)
    • Bolletta Unica Tutto Compreso
    • Bolletta Unica Tutto per Te
  • Telefono Casa

"Parla Facile"

  • ADSL per la casa
    • ADSL senza limiti

Offerte TeleTu per le aziende[modifica | modifica wikitesto]

Offerta attualmente non più sottoscrivibile

Tutto Compreso Affari (Soluzioni internet e Telefono per piccole imprese, negozi e professionisti con Partita Iva)

  • Affari Tutto Compreso (Rete TeleTu)
  • Affari Tutto per Te (Rete TeleTu)
  • Affari Bolletta Unica Tutto Compreso
  • Affari Bolletta Unica Tutto Compreso ISDN


Telefono Affari (Offerte telefoniche per le piccole imprese)

  • Affari Parla Facile

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vodafone compra Tele2 Italia e Spagna, Corriere.it, 6-10-2007. URL consultato il 7-10-2007.
  2. ^ Vodafone acquisisce Tele2 banda larga in Italia e Spagna, Repubblica.it, 6-10-2007. URL consultato il 14-02-2008.
  3. ^ Bilancio di responsabilità Vodafone 2007-2008 (PDF), Vodafone.it. URL consultato il 2-6-2010.
  4. ^ TeleTu: torna il maialino salvadanaio del risparmio (PDF), TeleTu.it. URL consultato il 2-6-2010.
  5. ^ Benvenuto in Vodafone!, supporto.teletu.it.
  6. ^ TeleTu diventa Vodafone, telefonia.ilportafoglio.info.
  7. ^ a b VODAFONE ITALIA: SEMESTRALE AL 30 SETTEMBRE 2012 - Comunicati stampa 2012 - Vodafone Italia

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]