Il leone di Amalfi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il leone di Amalfi
Gassaman2.jpg
Elvy Lissiak e Vittorio Gassman in una foto di scena
Titolo originaleIl leone di Amalfi
Paese di produzioneItalia
Anno1950
Durata89'
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,37 : 1
Genereepico, drammatico
RegiaPietro Francisci
SoggettoPietro Francisci
SceneggiaturaRaul De Sarro, Fiorenzo Fiorentini, Pietro Francisci
ProduttoreMario Francisci
Casa di produzioneLaura Film
FotografiaGuglielmo Lombardi, Rodolfo Lombardi
MontaggioOrnella Micheli
MusicheCarlo Rustichelli
ScenografiaFlavio Mogherini
Interpreti e personaggi

Il leone di Amalfi è un film italiano del 1950, diretto dal regista Pietro Francisci.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nell'Italia del Sud dell'XI secolo. L'avventuriero normanno Roberto il Guiscardo s'impadronisce di Amalfi con la forza. Mauro, figlio del vecchio governatore, divenuto grande, vuole vendicare la morte del padre. Libera Amalfi dai normanni e sposa la ragazza che ama.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema