Il boia è di scena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il boia è di scena
Titolo originaleTwo on a Guillotine
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1965
Durata107 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 2,35:1
Generegiallo, orrore
RegiaWilliam Conrad
SoggettoHenry Slesar
SceneggiaturaHenry Slesar, John Kneubuhl
ProduttoreWilliam Conrad
Casa di produzioneWarner Bros.
FotografiaSam Leavitt
MontaggioWilliam H. Ziegler
MusicheMax Steiner
ScenografiaWilliam Wallace
TruccoGordon Bau
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il boia è di scena (Two on a Guillotine) è un film del 1965 diretto da William Conrad.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

John Harley Duquesne, un mago psicotico, decapita accidentalmente la moglie Melinda con una ghigliottina durante una performance. Vent'anni dopo muore facendosi incatenare a una bara. La sua volontà spinge la figlia Cassie a trascorrere sette notti nella sua villa se vorrà ereditare il suo patrimonio. Il reporter Val Henderson si offre di stare con lei quando viene a sapere che Duquesne aveva promesso di tornare nella terra dei vivi durante la settimana di permanenza di Cassie alla villa. Lei accetta ma corre pericoli d'ogni genere e magari ci rimetterebbe la pelle sotto una ghigliottina se il giornalista innamorato di lei non sopraggiungesse a trarla d'impaccio.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]