Hercules Sullanus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'Hercules Sullanus (in italiano Ercole Sillano) era una statua o un sacello dedicato a Ercole sull'Esquilino verosimilmente da Lucio Cornelio Silla per la sua vittoria su Gaio Mario[1].

L'unica attestazione di questo monumento è nei Cataloghi regionari[2][1].

Probabilmente sorgeva nei pressi del cosiddetto tempio di Minerva Medica (in realtà un ninfeo), a est di piazza Vittorio Emanuele II[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Samuel Ball Platner, Thomas Ashby, A Topographical Dictionary of Ancient Rome, Humphrey Milford, Oxford University Press, Londra, 1929: Hercules Sullanus
  2. ^ Testo on line (edizione di Henri Jordan, Topographie der Stadt Rom im Alterthum, II, Berlin 1871, pp. 539-574) sul sito LacusCurtius: REGIO V ESQVILIAE

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]