Hedmark

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hedmark
contea
Hedmark fylke
Hedmark – Stemma
Hedmark – Veduta
Atnsjøen og Rondane
Localizzazione
StatoNorvegia Norvegia
RegioneØstlandet
Amministrazione
CapoluogoHamar
SindacoDag Rønning (Sp)
Territorio
Coordinate
del capoluogo
60°50′N 11°40′E / 60.833333°N 11.666667°E60.833333; 11.666667 (Hedmark)Coordinate: 60°50′N 11°40′E / 60.833333°N 11.666667°E60.833333; 11.666667 (Hedmark)
Superficie27 399,72 km²
Abitanti192 680 (2011)
Densità7,03 ab./km²
Comuni22
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
ISO 3166-2NO-04
Cartografia
Hedmark – Localizzazione
Sito istituzionale

La contea di Hedmark (norvegese: Hedmark fylke) è una contea norvegese situata nel sud-est del paese. Confina con le contee di Sør-Trøndelag, Oppland e Akershus. La sua capitale è Hamar. Ha anche una frontiera comune con le contee svedesi di Dalarna e Värmland. è composta da cinque distretti: Hedmarken, Solør, Vinger, Østerdalen e Odalen. L'Hedmark costituisce la parte nord-orientale della regione dell'Østlandet e il sud est del paese. Include gran parte della frontiera con la Svezia e vi si trovano molte città celebri per il loro patrimonio storico: Hamar, Kongsvinger, Elverum e Tynset. Insieme all'Oppland, è la sola contea senza sbocco al mare.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome Hedmark deriva dal norreno Heiðmǫrk, "Bosco della palude", e indicava la regione tra Hamar ed Elverum.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Preistoria ed età del ferro[modifica | modifica wikitesto]

In quasi tutta la contea sono stati trovati insediamenti e sepolture dell'età della pietra, e a Ringsaker è avvenuto il più antico rinvenimento dell'età del bronzo in Norvegia. Vi sono reperti anche dell'età del ferro e molti d'era vichinga, mentre sembrano totalmente assenti reperti d'età merovingia: infatti sembra che fino all'VIII secolo l'Østerdalen fosse popolato quasi interamente da Sami.

Età vichinga e medioevo[modifica | modifica wikitesto]

Tra 300 e 800 il distretto di Solør fu un importante regno. Nel VI secolo a Åker gård, vicino Hamar, si sviluppò un insediamento proto-urbano dotato di un mercato, di un'assemblea (þing) e templi.Attorno al 1050 qui furono coniate le prime monete. Nel 1152 Hamar divenne sede di un vescovo e la zona crebbe di importanza. La Peste nera a metà XIV secolo comportò il declino della contea e decimò la popolazione. Poco prima della Riforma, Hamar perdette il suo diritto di avere un mercato e nel 1536, per opera della Riforma, la sede del vescovo scomparve.

Seconda guerra mondiale ed età contemporanea[modifica | modifica wikitesto]

Nell'aprile 1940 presso Midtskogen e Kongsvinger ebbero luogo alcune battaglie tra tedeschi e norvegesi. Nello stesso mese, bombardieri nazisti distrussero la città di Elverum, dove il re, il principe ereditario e tutto il governo si erano rifugiati. La contea, nel 1994, ha ospitato i Giochi olimpici di Lillehammer.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il Glomma, il fiume più lungo di Norvegia, scorre da nord a sud per tutta la contea.

Mappa fisica di Hedmark

I laghi più importanti sono il Femunden e il Mjøsa. È, con l'Oppland, la sola contea a non avere una costa.

L'Hedmark è una delle contee meno urbanizzate della Norvegia, in quanto la metà dei suoi abitanti vivono in ambito rurale. La popolazione si concentra principalmente nella ricca zona agricola del sud-est.

Le grandi foreste dell'Hedmark consentono lo sviluppo della silvicoltura norvegese: il legname tagliato è immesso nel fiume Glomma la cui corrente lo porta fino al mare.

Aree naturali[modifica | modifica wikitesto]

Nella contea di Hedmark si trovano parte del Parco nazionale Forollhogna, parte del Parco nazionale Femundsmarka, parte del Parco nazionale Rondane e il Parco nazionale Gutulia.

Comuni[modifica | modifica wikitesto]

La contea dell'Hedmark è suddivisa in 22 comuni (kommuner):

Hedmarkskommuner.jpg
Codice id. Nome Capoluogo Abitanti
(30 giugno 2017)
Superficie in km² Regione
0402 Kongsvinger Kongsvinger Kongsvinger 17903 1.036,45 Glåmdalen
0403 Hamar Hamar Hamar 30671 350,94 Hedmarken
0412 Ringsaker Ringsaker Brumunddal 34010 1.280,09 Hedmarken
0415 Løten Løten Løten 7628 369,44 Hedmarken
0417 Stange Stange Stange 20463 724,28 Hedmarken
0418 Nord-Odal Nord-Odal Sand 5110 508,14 Glåmdalen
0419 Sør-Odal Sør-Odal Skarnes 7877 516,75 Glåmdalen
0420 Eidskog Eidskog Skotterud 6155 640,39 Glåmdalen
0423 Grue Grue Kirkenær 4756 837,17 Glåmdalen
0425 Åsnes Åsnes Flisa 7328 1.040,94 Glåmdalen
0426 Våler Våler Våler 3713 705,27 Glåmdalen
0427 Elverum Elverum Elverum 21039 1.229,28 Sør-Østerdal
0428 Trysil Trysil Innbygda 6559 3.014,36 Sør-Østerdal
0429 Åmot Åmot Rena 4434 1.339,92 Sør-Østerdal
0430 Stor-Elvdal Stor-Elvdal Koppang 2516 2.165,79 Sør-Østerdal
0432 Rendalen Rendalen Bergset 1864 3.179,52 Nord-Østerdal
0434 Engerdal Engerdal Engerdal 1289 2.196,54 Nord-Østerdal
0436 Tolga Tolga Tolga 1597 1.122,59 Nord-Østerdal
0437 Tynset Tynset Tynset 5609 1.880,51 Nord-Østerdal
0438 Alvdal Alvdal Alvdal 2440 942,15 Nord-Østerdal
0439 Folldal Folldal Folldal 1590 1.276,87 Nord-Østerdal
0441 Os Os Os 1952 1.040,41 Nord-Østerdal
04 links Hedmark Hamar 196503 27.397,80 Østlandet

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN127891309 · LCCN (ENn84091698 · GND (DE4234202-8
Norvegia Portale Norvegia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Norvegia