Gymnastikos Syllogos Diagoras Rodou

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
G.S. Diagoras Rodou
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Blu Con Striscia Rossa.png Rosso e blu
Dati societari
Città Rodi
Nazione Grecia Grecia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Greece.svg HFF
Campionato Delta Ethniki
Fondazione 1905
Rifondazione1945
Presidente ?
Allenatore ?
Stadio Stadion Diagoras
(3 693 posti)
Sito web diagoras-rodou.blogspot.gr/
Palmarès
Titoli nazionali 1 Campionato di Beta Ethniki
2 Campionati di Gamma Ethniki
Si invita a seguire il modello di voce

Il Gymnastikos Syllogos Diagoras Rodou (in greco: Γυμναστικός Σύλλογος Διαγόρας Ρόδου) è una società calcistica greca con sede nella città di Rodi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Venne fondata nel 1905 e deve il suo nome a Diagora di Rodi, un antico eroe sportivo dell'isola. La società venne sciolta dalle autorità italiane nel 1929 per essere ricreata nel 1945.

Raggiunse la massima serie ellenica tra il 1986-1987 ed il 1988-1989. Il miglior risultato in coppa di Grecia rimane la semifinale del 1986-1987, quando venne sconfitta dall'OFI Creta poi campione.

Il 16 febbraio 2012 la società, militante in Football League, fu espulsa da tutti i tornei professionistici nazionali[1]. Dalla stagione 2012-2013 partecipa al campionato di Delta Ethniki.

Stadio[modifica | modifica wikitesto]

Il Diagoras gioca le partite casalinghe nello Stadion Diagoras. Costruito nel 1932, durante il dominio italiano dell'isola, aveva il nome di "Arena del Sole"[2]. Oggi ha una capacità di 3 693 spettatori ed è condiviso con l'altra squadra cittadina, il Rodi[3].

L'impianto è di proprietà dell'amministrazione comunale[2]. Le dimensioni del terreno di gioco sono di 105 metri per 68. Il record di affluenza è stato registrato nel 1981-1982 per una partita del Diagoras contro l'Olympiakos, partita giocata davanti a circa 8 500 spettatori[3].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1979-1980, 2007-2008
1985-1986
1974 (gruppo 8)
2004-2005 (gruppo 7)

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Semifinalista: 1986-1987
Terzo posto: Beta Ethniki 1960-1961 (girone Il Pireo)
Secondo posto: 1973 (gruppo 9)
Terzo posto: 2017-2018 (gruppo 6)

Rose delle stagioni precedenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ΑΠΟΦΑΣΗ Ε.Ε.Α ΓΙΑ ΤΗΝ ΟΜΑΔΑ ΒΟΛΕΙ ΤΟΥ ΗΡΑΚΛΗ, su gss.gov.gr. URL consultato il 17 febbraio 2012 (archiviato il 20 febbraio 2012).
  2. ^ a b (EL) Αθλητικός Τουρισμός, rhodes.gr. URL consultato il 30 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 18 marzo 2013).
  3. ^ a b (EL) Στάδιο Διαγόρα, stadia.gr. URL consultato il 30 settembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]