Delta Ethniki

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Delta Ethniki
Altri nomiΔ΄ Εθνική
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoClub
FederazioneEPO
PaeseGrecia Grecia
Cadenzaannuale
Aperturasettembre
Chiusuramaggio
FormulaDieci gironi all'italiana A/R
Promozione inGamma Ethniki
Retrocessione inCampionati locali
Storia
Fondazione1982
Soppressione2013
Numero edizioni31
Record vittorieFostiras (5)
600px vertical stripes Red HEX-FF0000 White.svg Kozani (5)
Lamia (5)

La Delta Ethniki (in greco: Δ΄ Εθνική) era la quarta divisione del campionato greco di calcio. Fu fondata e disputata per la prima volta nella stagione 1982-1983 e venne organizzata regolarmente con gironi interregionali con criterio geografico. Fu disputata fino alla stagione 2012-2013, quando fu abolita.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Delta Ethniki viene fondata nel 1982 come quarto livello del campionato di calcio greco con dei gironi interregionali su base geografica.

Nella prima stagione, quella del 1982-1983, ci furono sette gironi con un totale di 137 squadre, fino al 1986-1987.

Dall'87-88 il numero di gironi cambiò spesso in pochi anni: ci furono 4 gironi, poi diventati 6, poi 10 e dopo ancora 12 e 8.

Dal 95-96 il numero di gironi fu più stabile: per 4 anni ci furono 6 gironi per poi passare a 4 nel 1999 e dal 2002 si passò alla formula che fino alla chiusura della Delta Ethniki fu scelta, quella dei 10 gironi.

In questa categoria hanno anche partecipato squadre che sono state anche in Serie A greca come l'Iraklis, l'Atromitos, lo Ionikos, l'Ethnikos Pireo, l'Apollon Smyrnis e molte altre.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Albo d'oro della Delta Ethniki.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio