Football League (Grecia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Beta Ethniki)
Jump to navigation Jump to search
Football League
Altri nomi Β΄ Εθνική
Sport Football pictogram.svg Calcio
Tipo Club
Federazione EPO
Paese Grecia Grecia
Cadenza annuale
Apertura settembre
Chiusura maggio
Partecipanti 18 squadre
Formula girone all'italiana
Promozione in Souper Ligka Ellada
Retrocessione in Gamma Ethniki
Sito Internet http://www.epae.org/
Storia
Fondazione 1959
Numero edizioni 59
Detentore OFI Creta
Record vittorie Panachaïkī (5)
Edizione in corso Football League 2017-2018 (Grecia)

La Football League, conosciuta fino al 2010 come Beta Ethniki (in greco: Β΄ Εθνική), è la divisione cadetta del campionato greco di calcio.

Inizialmente strutturata in maniera puramente interregionale, fu disputata per la prima volta in modo più nazionale nella stagione 1962-1963, con una formula che prevedeva 4 gironi le cui vincitrici disputavano un gruppo finale per la promozione.

Il campionato continuò ad essere diviso in gironi, il cui numero generalmente varia da due a quattro, fino al 1983, quando viene istituito il girone unico. Nel 2010 il torneo viene ribattezzato col nome attuale e, a partire dalla stagione 2013-2014, fu nuovamente suddiviso in due gironi, per poi tornare al girone unico nel 2015.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Un campionato di Beta Ethniki venne disputato per la prima volta nella stagione 1953-1954, come torneo in più gironi che raccoglieva le vincitrici dei campionati regionali. Dal 1959-1960 non fu più puramente onorifico ma fornì promosse per l'Alpha Ethniki a girone unico. Le squadre erano comunque sempre diverse anno per anno. Dal 1962-1963 il torneo, non più legato ai campionati regionali, divenne il campionato cadetto del calcio greco, alle spalle dell'Alfa Ethniki. Era suddiviso in quattro gironi, le cui vincitrici disputavano un girone finale per assegnare due promozioni in massima serie. Questa formula rimase invariata sino al 1969, anche se nel 1965-1966 e 1966-1967 i gironi vennero ridotti a tre e, nel 1967-1968 e 1968-1969, a due. Sempre dal 1967-1968 non fu più giocato il girone finale e il campionato non produsse più un unico vincitore. I gironi tornarono ad essere tre nel 1969-1970, ma nel 1975-1976 vennero nuovamente ridotti a due. Infine, nel 1983-1984, la Beta Ethniki divenne un torneo a girone unico.

Solo dalla stagione 2013-2014 il campionato, ridenominato nel frattempo Football League, (il 3 agosto 2010 l'annuncio ufficiale[1]) tornò alla suddivisione in due gironi (Νότιος όμιλος e Βόρειος όμιλος) ciascuno formato da 14 club, per un totale di 28 formazioni.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato si svolge a girone unico con due promozioni e quattro retrocessioni.[2]

Organico odierno[modifica | modifica wikitesto]

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Albo d'oro della Football League (Grecia).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EL) Κλήρωση Πρωταθλημάτων FOOTBALL LEAGUE - FOOTBALL LEAGUE 2, epae.org, 3 agosto 2010. URL consultato il 29 settembre 2013.
  2. ^ Fino al 2015 nella stagione regolare le squadre si affrontavano in due gironi, e poi le prime 4 classificate di ogni gruppo si qualificavano per il girone finale, che esprimeva tre promozioni in Souper Ligka.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio