Guglielmo Ludovico di Württemberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Guglielmo Ludovico
1647 Wilhelm Ludwig-1.jpg
Guglielmo Ludovico di Württemberg in un ritratto d'epoca
Duca di Württemberg
Stemma
In carica 2 luglio 1674 –
23 giugno 1677
Predecessore Eberardo III
Successore Eberardo Ludovico
Nascita Stoccarda, 7 gennaio 1647
Morte Hirsau, 23 giugno 1677
Dinastia Casato del Württemberg
Padre Eberardo III di Württemberg
Madre Anna Caterina Dorotea di Salm-Kyrburg
Consorte Maddalena Sibilla d'Assia-Darmstadt
Figli Eberardina Luisa
Eberardo Ludovico
Maddalena Guglielmina
Religione Protestantesimo
Ducato di Württemberg
Württemberg
Armoiries duché de Wurtemberg 1733.svg

Eberardo I
Eberardo II
Ulrico I
Figli
Cristoforo
Ludovico
Federico I
Giovanni Federico
Figli
Eberardo III
Guglielmo Ludovico
Eberardo Ludovico
Carlo I Alessandro
Carlo II Eugenio
Ludovico Eugenio
Federico II Eugenio
Federico II
Modifica

Guglielmo Ludovico di Württemberg (Stoccarda, 7 gennaio 1647Hirsau, 23 giugno 1677) fu duca di Wurttemberg dal 1674 sino alla sua morte nel 1677.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Guglielmo Ludovico di Württemberg, sul letto di morte.

Guglielmo Ludovico era figlio di Eberardo III e della sua prima moglie, Anna Caterina Dorotea di Salm-Kyrburg. Morta la madre nel 1755, Guglielmo Ludovico venne allevato dalla seconda moglie del padre, Maria Dorotea Sofia di Oettingen. Quando Eberardo III morì nel 1674, Guglielmo Ludovico gli succedette alla guida del ducato.

La sua morte improvvisa, avvenuta a soli 30 anni dopo appena tre anni di governo, sulla soglia del castello di Hirsau, consentì la salita al trono del figlio Eberardo Ludovico (dapprima in reggenza con la madre e poi affrancato dall'imperatore Leopoldo I), che inaugurò un modello di politica assolutistica.

Durante i tre anni del suo breve governo non accaddero episodi rilevanti, anche se si ricorda il tentativo da parte sua di emulare la corte francese di Luigi XIV, aprendo la via all'assolutismo di governo ai suoi successori.

Matrimonio ed eredi[modifica | modifica wikitesto]

Maddalena Sibilla d'Assia-Darmstadt

Guglielmo sposò nel 1673 Maddalena Sibilla d'Assia-Darmstadt, figlia di Luigi VI d'Assia-Darmstadt, dalla quale ebbe i seguenti figlie che raggiunsero l'età adulta:

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Federico I di Württemberg Giorgio I di Württemberg-Mömpelgard  
 
Barbara d'Assia  
Giovanni Federico di Württemberg  
Sibilla di Anhalt Gioacchino Ernesto di Anhalt  
 
Agnese di Barby-Mühlingen  
Eberardo III di Württemberg  
Gioacchino III Federico di Brandeburgo Giovanni Giorgio di Brandeburgo  
 
Sofia di Legnica  
Barbara Sofia di Brandeburgo  
Caterina di Brandeburgo-Küstrin Giovanni di Brandeburgo-Küstrin  
 
Caterina di Brunswick-Lüneburg  
Guglielmo Ludovico di Württemberg  
 
 
 
Giovanni Casimiro di Salm-Kyrburg  
 
 
 
Anna Caterina Dorotea di Salm-Kyrburg  
 
 
 
Dorotea di Solms-Laubach  
 
 
 
 

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Duca di Wurttemberg Successore
Eberardo III 1674-1677 Eberardo Ludovico
Controllo di autoritàVIAF (EN2899303 · GND (DE104183586 · CERL cnp01033424 · WorldCat Identities (ENviaf-2899303