Gruppo Sportivo Robur Angelo Costa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gruppo Sportivo Robur Angelo Costa
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Blu Con Striscia Bianco.png Blu e bianco
Dati societari
Città Ravenna
Paese Italia Italia
Confederazione CEV
Federazione FIPAV
Fondazione 2006
Scioglimento 2013
Palazzetto PalaDeAndré
(3.320 posti)
Sito web www.roburcosta.it/
Palmarès
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

Il Gruppo Sportivo Robur Angelo Costa è stata una società pallavolistica maschile italiana con sede a Ravenna.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Gruppo Sportivo Robur Angelo Costa è stato fondato il 30 giugno 2006[1] ed è nato dall'unione di due società pallavolistiche ravennate, l'Associazione Sportiva Angelo Costa Ravenna ed il Robur Ravenna: da quest'ultima squadra ottiene il diritto di partecipazione alla Serie B2, nella stagione 2006-07[1].

Il primo anno di vita della nuova società si è concluso con la promozione in Serie B1: nella terza categoria del campionato italiano, il club resta per due annate, quando, al termine della stagione 2008-09, vince i play-off, battendo in finale la Sir Safety Bastia Umbra, ed ottiene per la prima volta la promozione ad un campionato professionistico, ossia alla Serie A2[2].

Dopo un'annata trascorsa nella parte centrale della classifica, nella stagione 2010-11, vince il campionato ed ottiene la promozione in Serie A1[2]: la prima stagione nel massimo campionato non è però esaltante, chiudendo all'ultimo posto e retrocedendo nuovamente in Serie A2[2]; tuttavia grazie all'acquisto del titolo sportivo dalla Gabeca Pallavolo di Monza, il GS Robur Angelo Costa, resta anche per la stagione 2012-13 in Serie A1[3].

Nell'estate 2013 la società cessa di esistere in quanto, fondendosi con il Porto Ravenna Volley, dà vita ad un nuovo club chiamato Gruppo Sportivo Porto Robur Costa[4].

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Gruppo Sportivo Robur Angelo Costa
  • 2006: Fondazione del Gruppo Sportivo Robur Angelo Costa con sede a Ravenna.
    Ammessa in Serie B2.
  • 2006-07: ?ª in Serie B2 (girone D). Green Arrow Up.svg Promossa in Serie B1.
  • 2007-08: 8ª in Serie B1 (girone B).
  • 2008-09: 3ª in Serie B1 (girone B); vincitrice play-off promozione. Green Arrow Up.svg Promossa in Serie A2.
  • 2009-10: 7ª in Serie A2; quarti di finale play-off promozione.
    Quarti di finale in Coppa Italia di Serie A2.

Pallavolisti[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Pallavolisti del Gruppo Sportivo Robur Angelo Costa

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Storia della società, su Roburcosta.it. URL consultato il 17 dicembre 2012.
  2. ^ a b c Risultati del Gruppo Sportivo Robur Angelo Costa, su Legavolley.it. URL consultato il 17 dicembre 2012.
  3. ^ Società iscritte al campionato 2012-2013, su Volleyball.it. URL consultato il 17 dicembre 2012.
  4. ^ La fusione del Porto Ravenna con il GSR Angelo Costa, su Legavolley.it. URL consultato il 26 luglio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]