Gran Premio motociclistico di Finlandia 1970

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Finlandia GP di Finlandia 1970
203º GP della storia del Motomondiale
9ª prova su 12 del 1970
Imatra circuit map.png
Data 2 agosto 1970
Nome ufficiale 9° GP di Finlandia - 9° Imatranajo
Circuito Imatra
Percorso 6,030 km
Circuito stradale
Risultati
Classe 500
179º GP nella storia della classe
Distanza 23 giri, totale 138,690 km
Pole position Giro veloce
Italia Giacomo Agostini
MV Agusta in 2' 22" 6 a 152,200 km/h
(nel giro 4 di 23)
Podio
1. Italia Giacomo Agostini
MV Agusta
2. Nuova Zelanda Ginger Molloy
Kawasaki
3. Italia Alberto Pagani
LinTo
Classe 350
158º GP nella storia della classe
Distanza 23 giri, totale 138,690 km
Pole position Giro veloce
Italia Giacomo Agostini
MV Agusta in 2' 25" a 149,700 km/h
(nel giro 13 di 23)
Podio
1. Italia Giacomo Agostini
MV Agusta
2. Svezia Kent Andersson
Yamaha
3. Regno Unito Rodney Gould
Yamaha
Classe 250
179º GP nella storia della classe
Distanza 21 giri, totale 126,630 km
Pole position Giro veloce
Regno Unito Rodney Gould
Yamaha in 2' 34" 4 a 140,600 km/h
(nel giro 4 di 21)
Podio
1. Regno Unito Rodney Gould
Yamaha
2. Svezia Kent Andersson
Yamaha
3. Regno Unito Paul Smart
Yamaha
Classe 125
173º GP nella storia della classe
Distanza 17 giri, totale 102,510 km
Pole position Giro veloce
Spagna Ángel Nieto
Derbi in 2' 45" 8 a 130,900 km/h
(nel giro 4 di 17)
Podio
1. Regno Unito Dave Simmonds
Kawasaki
2. Germania Est Thomas Heuschkel
MZ
3. Germania Est Hartmut Bischoff
MZ
Classe sidecar
122º GP nella storia della classe
Distanza 17 giri, totale 102,510 km
Pole position Giro veloce
Germania Ovest Klaus Enders
BMW in 2' 45" 7 a 131,000 km/h
(nel giro 2 di 17)
Podio
1. Germania Ovest Klaus Enders
BMW
2. Germania Ovest Siegfried Schauzu
BMW
3. Germania Ovest Arsenius Butscher
BMW

Il Gran Premio motociclistico di Finlandia fu il nono appuntamento del motomondiale 1970.

Si svolse il 2 agosto 1970 a Imatra alla presenza di 40.000 spettatori, e corsero tutte le classi meno la 50.

Abituale doppietta di Giacomo Agostini in 350 e 500; nella mezzo litro il centauro italiano ottenne la sua trentasettesima vittoria, eguagliando il record di vittorie nella categoria detenuto da Mike Hailwood.

In 250 Rodney Gould ottenne la quinta vittoria stagionale, consolidando la sua leadership, grazie anche ai ritiri di Kel Carruthers e Jarno Saarinen.

La gara della 125 fu caratterizzata dai ritiri di Dieter Braun, Börje Jansson, Chas Mortimer e Ángel Nieto. Tra i favoriti solo Dave Simmonds riuscì a terminare la gara, vincendola. Nonostante il ritiro, Braun si assicurò il titolo mondiale della categoria.

Nei sidecar, vittoria di Klaus Enders.

Classe 500[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Italia Giacomo Agostini MV Agusta 57' 27" 8 15
2 Nuova Zelanda Ginger Molloy Kawasaki +1' 37" 6 12
3 Italia Alberto Pagani LinTo +2' 25" 5 10
4 Francia Eric Offenstadt Kawasaki +2' 25" 9 8
5 Irlanda del Nord Tommy Robb Seeley +1 giro 6
6 Regno Unito Godfrey Nash Tickle-Norton +1 giro 5
7 Regno Unito Steve Ellis Matchless +1 giro 4
8 Finlandia Martti Pesonen Yamaha +2 giri 3
9 Germania Ovest Hans-Otto Butenuth BMW +2 giri 2
10 Svizzera Jean Campiche Honda +2 giri 1
11 Regno Unito Jim Curry Aermacchi +2 giri
12 Finlandia Jourko Ryhänen Matchless +3 giri
13 Germania Ovest Gerhard Heukerott Benelli

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto Motivo ritiro
Nuova Zelanda Keith Turner LinTo
Paesi Bassi Theo Louwes Kawasaki
Svezia Bosse Granath Husqvarna
Svezia Sven-Olov Gunnarsson Kawasaki
Australia Terry Dennehy Drixton-Honda
Regno Unito Billie Nelson Paton
Australia Jack Findlay Seeley-Suzuki
Regno Unito Lewis Young Matchless
Finlandia Hannu Kuparinen Matchless
Francia Christian Ravel Kawasaki
Finlandia Osmo Hansen Matchless
Svizzera Gyula Marsovszky Kawasaki
Germania Ovest Paul Eickelberg Matchless
Australia John Dodds LinTo
Finlandia Pentti Lehtelä Yamaha
Regno Unito Dave Simmonds Kawasaki
Regno Unito Paul Smart Seeley

Classe 350[modifica | modifica wikitesto]

28 piloti alla partenza, 16 al traguardo.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Italia Giacomo Agostini MV Agusta 56' 51" 4 15
2 Svezia Kent Andersson Yamaha +2' 14" 8 12
3 Regno Unito Rodney Gould Yamaha +2' 17" 1 10
4 Australia Kelvin Carruthers Yamaha +1 giro 8
5 Finlandia Martti Pesonen Yamaha 6
6 Svezia Bosse Granath Yamaha 5
7 Regno Unito Billie Nelson Yamaha 4
8 Irlanda del Nord Tommy Robb Yamaha 3
9 Australia Terry Dennehy Yamaha 2
10 Regno Unito Chas Mortimer Yamaha 1

Classe 250[modifica | modifica wikitesto]

28 piloti alla partenza, 11 al traguardo.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1 Regno Unito Rodney Gould Yamaha 54' 51" 9 15
2 Svezia Kent Andersson Yamaha +13" 4 12
3 Regno Unito Paul Smart Yamaha +15" 10
4 Svezia Börje Jansson Yamaha +38" 8 8
5 Nuova Zelanda Keith Turner Yamaha +1' 29" 6
6 Svezia Roland Olsson Yamaha +1' 29" 6 5
7 Finlandia Pentti Korhonen Yamaha +1 giro 4
8 Germania Ovest Lothar John Yamaha +1 giro 3
9 Regno Unito Bob Coulter Yamaha +1 giro 2
10 Germania Ovest Adolf Ohligschläger Yamaha +1 giro 1
11 Finlandia Teuvo Länsivuori Yamaha +2 giri

Classe 125[modifica | modifica wikitesto]

24 piloti alla partenza, 12 al traguardo.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1 Regno Unito Dave Simmonds Kawasaki 48' 39" 5 15
2 Germania Est Thomas Heuschkel MZ +41" 9 12
3 Germania Est Hartmut Bischoff MZ +42" 1 10
4 Germania Est Bernd Köhler MZ +1' 35" 8 8
5 Finlandia Matti Salonen Yamaha +2' 03" 3 6
6 Regno Unito Jerry Lancaster Drixton-Yamaha +1 giro 5
7 Germania Ovest Lothar John Yamaha 4
8 Finlandia Teuvo Länsivuori Yamaha 3
9 Germania Ovest Walter Sommer Yamaha 2
10 Finlandia Mikko Hamunen Yamaha 1
11 Regno Unito Bob Coulter Aermacchi +5 giri

Classe sidecar[modifica | modifica wikitesto]

14 equipaggi alla partenza, 10 al traguardo.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Passeggero Moto Tempo
Distacco
Punti
1 Germania Ovest Klaus Enders Germania Ovest Ralf Engelhardt BMW 48' 10" 4 15
2 Germania Ovest Siegfried Schauzu Regno Unito Peter Rutterford BMW +22" 12
3 Germania Ovest Arsenius Butscher Germania Ovest Josef Huber BMW +41" 9 10
4 Germania Ovest Georg Auerbacher Germania Ovest Hermann Hahn BMW +1' 49" 2 8
5 Svizzera Jean-Claude Castella Svizzera Albert Castella BMW +2' 13" 2 6
6 Germania Ovest Heinz Luthringshauser Germania Ovest Armgard Neumann BMW +2' 35" 2 5
7 Regno Unito Mick Boddice Regno Unito Clive Polligton BSA +1 giro 4
8 Germania Ovest Richard Wegener Germania Ovest Adi Heinrichs BMW +2 giri 3
9 Svezia Ruben Bjarnemark Svezia Marianne Kjellmodin-Hansen BMW 2
10 Germania Ovest Egon Schons Germania Ovest Karl Lauterbach BMW +6 giri 1

Fonti e bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Motomondiale - Stagione 1970
Flag of Germany.svg Flag of France.svg Flag of SFR Yugoslavia.svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of East Germany.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Finland.svg Flag of Northern Ireland.svg Flag of Italy.svg Flag of Spain (1945-1977).svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1969
Gran Premio motociclistico di Finlandia
Altre edizioni
Edizione successiva:
1971