Gran Premio motociclistico della Germania Est 1970

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Germania Est GP della Germania Est 1970
201º GP della storia del Motomondiale
7ª prova su 12 del 1970
Hohenstein-Ernstthal Sachsenring circuit map.png
Data 12 luglio 1970
Nome ufficiale 13° GP della Germania Est
Circuito Sachsenring
Percorso 8,618 km
Circuito stradale
Risultati
Classe 500
178º GP nella storia della classe
Distanza 18 giri, totale 155,052 km
Pole position Giro veloce
Italia Giacomo Agostini
MV Agusta in 2' 59" 2 a 173,049 km/h
Podio
1. Italia Giacomo Agostini
MV Agusta
2. Australia John Dodds
LinTo
3. Regno Unito Martin Carney
Kawasaki
Classe 350
156º GP nella storia della classe
Distanza 18 giri, totale 155,052 km
Pole position Giro veloce
Italia Giacomo Agostini
MV Agusta in 3' 00" 5 a 171,803 km/h
Podio
1. Italia Giacomo Agostini
MV Agusta
2. Italia Renzo Pasolini
Benelli
3. Australia Kel Carruthers
Yamaha
Classe 250
177º GP nella storia della classe
Distanza 15 giri, totale 129,210 km
Pole position Giro veloce
Australia Kel Carruthers
Yamaha in 3' 08" 8 a 164,949 km/h
Podio
1. Regno Unito Rodney Gould
Yamaha
2. Italia Silvio Grassetti
MZ
3. Svezia Kent Andersson
Yamaha
Classe 125
171º GP nella storia della classe
Distanza 12 giri, totale 103,368 km
Pole position Giro veloce
Spagna Ángel Nieto
Derbi in 3'16" 8 a 157,757 km/h
Podio
1. Spagna Ángel Nieto
Derbi
2. Germania Ovest Dieter Braun
Suzuki
3. Svezia Börje Jansson
Maico
Classe 50
69º GP nella storia della classe
Distanza 7 giri, totale 60,326 km
Pole position Giro veloce
Paesi Bassi Aalt Toersen
Jamathi in 3' 49" 4 a 135,180 km/h
Podio
1. Paesi Bassi Aalt Toersen
Jamathi
2. Paesi Bassi Jos Schurgers
Kreidler
3. Spagna Ángel Nieto
Derbi

Il Gran Premio motociclistico della Germania Est fu il settimo appuntamento del motomondiale 1970.

Si svolse l'11 e 12 luglio 1970 (l'11 si svolse la gara della 50; il 12 le altre gare) presso il Sachsenring, alla presenza di 250.000 spettatori. Durante le prove si registrarono delle proteste da parte dei corridori per gli scarsi premi di partenza.

In 350 e 500 Giacomo Agostini ottenne ancora una doppietta, avendo come principale avversario Renzo Pasolini (2° in 350 e ritirato in 500).

Nella gara della 250 Rodney Gould ottenne la sua terza vittoria consecutiva, davanti a Silvio Grassetti, ingaggiato per l'occasione dalla MZ. Ritirato Kel Carruthers, autore del giro più veloce.

In 125 la lotta tra Ángel Nieto e Dieter Braun si risolse all'ultima curva a favore dello spagnolo, fischiato dal pubblico della DDR.

Nella gara della 50, seconda vittoria consecutiva per l'olandese della Jamathi Aalt Toersen sul connazionale della Kreidler Jos Schurgers e su Nieto.

Classe 500[modifica | modifica wikitesto]

34 piloti alla partenza, 18 al traguardo.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Pilota Moto Tempo Punti
1 Italia Giacomo Agostini MV Agusta 1h 03' 45" 1 15
2 Australia John Dodds LinTo +3' 10" 4 12
3 Regno Unito Martin Carney Kawasaki +1 giro 10
4 Regno Unito Alan Barnett Seeley 8
5 Francia Christian Ravel Kawasaki 6
6 Regno Unito Billie Nelson Paton 5
7 Francia Eric Offenstadt Kawasaki 4
8 Regno Unito Dave Simmonds Kawasaki 3
9 Regno Unito Godfrey Nash Tickle Norton 2
10 Irlanda del Nord Tommy Robb Seeley 1
11 Austria Werner Bergold LinTo
12 Australia Jack Findlay Seeley-Suzuki
13 Svezia Sven-Olov Gunnarsson Kawasaki
14 Svizzera Jean Campiche Honda
15 Nuova Zelanda Ginger Molloy Kawasaki
16 Australia Terry MacDonald Matchless
17 Italia Franco Trabalzini Paton
18 Ungheria Árpád Juhos Matchless

Classe 350[modifica | modifica wikitesto]

27 piloti alla partenza, 14 al traguardo.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1 Italia Giacomo Agostini MV Agusta 54' 39" 6 15
2 Italia Renzo Pasolini Benelli +22" 5 12
3 Australia Kel Carruthers Yamaha +3' 00" 10
4 Regno Unito Billie Nelson Yamaha +1 giro 8
5 Svezia Kent Andersson Yamaha +1 giro 6
6 Australia Jack Findlay Yamaha +1 giro 5
7 Germania Ovest Karl Hoppe Yamaha +1 giro 4
8 Regno Unito Alan Barnett Aermacchi +1 giro 3
9 Danimarca Franz Kroon Yamaha +1 giro 2
10 Finlandia Pentti Lehtelä Yamaha +2 giri 1

Classe 250[modifica | modifica wikitesto]

37 piloti alla partenza, 23 al traguardo.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1 Regno Unito Rodney Gould Yamaha 48' 00" 15
2 Italia Silvio Grassetti MZ +16" 12
3 Svezia Kent Andersson Yamaha +16" 9 10
4 Finlandia Jarno Saarinen Yamaha +21" 6 8
5 Germania Est Günter Bartusch MZ +1' 00" 9 6
6 Svizzera Gyula Marsovszky Yamaha +1' 08" 6 5
7 Paesi Bassi Theo Bult Yamaha +1' 09" 7 4
8 Ungheria László Szabó MZ +1' 13" 5 3
9 Svezia Börje Jansson Yamaha +1' 55" 1 2
10 Germania Ovest Heinrich Rosenbusch Yamaha +1' 56" 1 1

Classe 125[modifica | modifica wikitesto]

39 piloti alla partenza, 25 al traguardo.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1 Spagna Ángel Nieto Derbi 50' 34" 1 15
2 Germania Ovest Dieter Braun Suzuki +00" 5 12
3 Svezia Börje Jansson Maico +1' 15" 10
4 Regno Unito Dave Simmonds Kawasaki +1' 20" 7 8
5 Paesi Bassi Aalt Toersen Suzuki +1' 27" 6
6 Germania Est Hartmut Bischoff MZ +3' 08" 6 5
7 Cuba José Peón MZ +3' 09" 3 4
8 Germania Est Roland Rentzsch MZ +3' 10" 5 3
9 Germania Est Ingo Köppe MZ +3' 24" 1 2
10 Germania Est Wolfgang Rösch MZ +3' 29" 3 1

Classe 50[modifica | modifica wikitesto]

27 piloti alla partenza, 21 al traguardo.

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1 Paesi Bassi Aalt Toersen Jamathi 27' 18" 7 15
2 Paesi Bassi Jos Schurgers Kreidler +13" 2 12
3 Spagna Ángel Nieto Derbi +14" 2 10
4 Paesi Bassi Martin Mijwaart Jamathi +16" 6 8
5 Paesi Bassi Jan de Vries Kreidler +18" 9 6
6 Germania Ovest Rudolf Kunz Kreidler +18" 9 5
7 Italia Luigi Rinaudo Tomos +2' 31" 5 4
8 Austria Harald Bartol Kreidler +2' 53" 1 3
9 Polonia Ryszard Mankiewicz Kreidler +2' 53" 5 2
10 Germania Est Gernot Weser Kreidler +4' 04" 4 1

Fonti e bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Motomondiale - Stagione 1970
Flag of Germany.svg Flag of France.svg Flag of SFR Yugoslavia.svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of East Germany.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Finland.svg Flag of Northern Ireland.svg Flag of Italy.svg Flag of Spain (1945-1977).svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1969
Gran Premio motociclistico della Germania Est
Altre edizioni
Edizione successiva:
1971