Gorch Fock (1958)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gorch Fock
Gorch Fock unter Segeln Kieler Foerde 2006.jpg
La Gorch Fock nel Fiordo di Kiel
Descrizione generale
Naval Ensign of Germany.svg
Tipo Brigantino a palo
Classe Classe Gorch Fock
Proprietà Bundesmarine
Costruttori Blohm & Voss
Cantiere Amburgo
Varo 1958
Destino finale in servizio
Caratteristiche generali
Dislocamento 1510
Lunghezza 82,1 m
Larghezza 12 m
Pescaggio 5,2 m
Propulsione Vela: tre alberi, di cui due a vele quadre su alberi di trinchetto e maestra e vela aurica sull'albero di mezzana, per una superficie totale di 1753 m2 , su 23 vele; motore ausiliario da 1.220kW (1.660 shp)

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

La Gorch Fock è la nave scuola della Marina militare tedesca.

È la nave gemella della Gorch Fock costruita nel 1933. Le navi sono state battezzate con questo nome in onore dello scrittore tedesco Johann Kinau, che si firmava con lo pseudonimo Gorch Fock e morì nella battaglia dello Jutland nel 1916.

La nave è stata costruita nel 1958 e da allora ha intrapreso 146 viaggi, incluso un giro nel mondo nel 1988, durato 336 giorni. Il viaggio addestrativo più lungo fu quello del 1996 - 1997 da Kiel a Bangkok e ritorno, durato 343 giorni.

Talvolta viene chiamata Gorch Fock II per distinguerla dalla nave gemella.

Dal 1958 al 2012 sono stati addestrati a bordo della nave più di 14.500 cadetti.

Incidenti[modifica | modifica wikitesto]

Negli ultimi 50 anni si sono verificati sei incidenti mortali a bordo della nave, la maggior parte dovuti a cadute dagli alberi durante le manovre delle vele; i più recenti hanno avuto luogo nel settembre 2008, quando una giovane cadetta di 18 anni, durante il servizio di guardia notturna, cadde in mare affogando, e nel novembre 2010 quando un sottufficiale donna di 25 anni cadde da un'altezza di 25 metri durante la manovra delle vele; tali funesti eventi hanno avuto ricadute a livello politico con inchieste e ispezioni in riguardo alla sicurezza a bordo e nella Bundeswehr in generale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Il futuro della Gorch Fock è incerto, la nave ha infatti bisogno di urgenti lavori di riparazione al ponte principale e agli alberi che presentano pericolosi segni di marciume al legname degli stessi. Già pochi anni fa sono stati spesi circa 10 milioni di euro in lavori vari ed ora i costi di riparazione sono stati stimati in 35 milioni di euro e si è in attesa di una decisione del ministro della Difesa, Ursula von der Leyen, per conoscere il destino futuro della nave.[1]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Homepage della Gorch Fock sul sito ufficiale della Marina Militare Tedesca.
  • (DE) ESYS pagina dell'intera famiglia di navi
  • (DE) ESYS pagina con i link alle cinque navi originali della classe
  • (DE) Gorch Fock Homepage, gorchfock.de.
  • (DE) JanMaat, janmaat.de.
Controllo di autorità VIAF: (EN147773329 · LCCN: (ENn82138193 · GND: (DE4113772-3
Marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina