Bundesmarine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bundesmarine
Bundeswehr Logo Marine with lettering.svg
Emblema della Deutsche Marine
Descrizione generale
Attiva1956 - 1990
Nazionebandiera Germania Ovest
TipoMarina militare
Simboli
Insegna navaleNaval ensign of Germany.svg
Bandiera delle navi ausiliarieFlag of Germany (state).svg
Voci su marine militari presenti su Wikipedia

La Bundesmarine è stata la marina militare della Germania Ovest dal 1956 fino al 1990, anno della riunificazione tedesca.

La marina tedesca venne ricostituita sulle ceneri della disciolta Kriegsmarine nel 1955, dieci anni dopo la fine della seconda guerra mondiale e di totale demilitarizzazione, insieme alle altre forze armate della Repubblica Federale di Germania, allo scopo di fronteggiare la minaccia portata dall'Unione Sovietica e dalle nazioni del Patto di Varsavia alle nazioni del blocco occidentale e in contemporanea all'ammissione della Germania Occidentale nella NATO.

Il primo personale militare venne immesso in servizio l'11 novembre 1955, nel duecentesimo anniversario della nascita del riformatore del militarismo prussiano Scharnhorst. I tre servizi, Heer (esercito), Marine (marina) e Luftwaffe (aeronautica), vennero ufficialmente fondati il 2 gennaio 1956.

Con la riunificazione tedesca nel 1990, la Volksmarine, la Marina della Repubblica Democratica Tedesca venne sciolta il 2 ottobre 1990, insieme alle altre branche della Nationale Volksarmee e incorporata nella Bundesmarine che assunse la nuova denominazione di Deutsche Marine, mentre per quanto riguarda il personale, parte fu assorbito dalla Deutsche Marine, altri nella Polizia di frontiera tedesca, e gran parte delle navi venduta o demolita.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Ernst-Günther Behn: Deutsche Marine: Alle Schiffsklassen der Gegenwart. Motorbuch Verlag, Stuttgart 2013. ISBN 978-3-613-03614-7
  • (DE) Johannes Berthold Sander-Nagashima: Die Bundesmarine 1955 bis 1972: Konzeption und Aufbau. Oldenbourg Verlag, München 2006. ISBN 978-3-486-57972-7
  • (DE) Günter Kroschel, Klaus-Jürgen Steindorf: Die Deutsche Marine 1955–1985 – Schiffe und Flugzeuge. Wilhelmshaven 1985, ISBN 3-920602-30-7

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN123814717 · GND (DE2032352-9