Gli amanti (film 1958)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gli amanti
Les Amants - 1958.jpg
Una scena del film
Titolo originaleLes amants
Paese di produzioneFrancia
Anno1958
Durata90 min
Dati tecniciB/N
Generedrammatico
RegiaLouis Malle
SoggettoDominique Vivant
SceneggiaturaLouise de Vilmorin
FotografiaHenri Decaë
MontaggioLéonide Azar
ScenografiaBernard Evein e Jacques Saulnier
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Gli amanti (Les amants) è un film del 1958 diretto da Louis Malle.

La pellicola è liberamente tratta da Senza domani di Vivant Denon.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Jeanne Tournier è sposata con Henri, direttore di un giornale di provincia e vive in un castello nei pressi di Digione. Stanca del matrimonio e della vita in provincia, Jeanne ha come evasione quella di recarsi una volta la settimana dall'amica d'infanzia Maggy, a Parigi dove fa la conoscenza di Raoul, un campione di polo con il quale intraprende una relazione che si trascina, però, anch'essa, tra la noia e l'insoddisfazione. Henri scopre il fatto e, irritato dalla situazione, insiste perché siano Maggy e Raoul a recarsi una volta tanto da loro. Jeanne deve accettare, ma la sera in cui i due ospiti arrivano, ha un guasto alla sua auto e ritorna a casa, in ritardo, grazie al passaggio di un archeologo, Bertrand, che viene invitato a fermarsi per la notte. Quando tutti gli ospiti si sono ritirati nelle loro stanze, Henri e Raoul sperano che Jeanne li raggiunga. Ma la donna, invece, attirata dalla musica del giradischi rimasto acceso, scende nel salotto dove trova Bertrand. Tra uno scambio di idee e una romantica passeggiata al chiaro di luna nel parco del castello i due scoprono delle affinità e trascorrono la notte insieme. Improvvisa e inattesa è scoppiata una passione travolgente tra i due. Stanca del contegno del marito e di Raoul, il mattino seguente Jeanne parte con l'amante.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN196141979 · GND (DE4873988-1 · BNF (FRcb16688803v (data)
  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema