Il ladro di Parigi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il ladro di Parigi
Titolo originale Le Voleur
Paese di produzione Francia, Italia
Anno 1967
Durata 115 min
Rapporto 2.35:1
Genere azione, commedia
Regia Louis Malle
Soggetto dal romanzo di Georges Darien
Sceneggiatura Louis Malle, Jean-Claude Carrière e Daniel Boulanger
Produttore Louis Malle, Alain Belmondo
Fotografia Henri Decaë
Montaggio Henri Lanoë
Musiche Henri Lanoë
Scenografia Jacques Saulnier
Costumi Paulette Breil
Interpreti e personaggi

Il ladro di Parigi (Le Voleur) è un film del 1967 diretto da Louis Malle, con Jean-Paul Belmondo e Genevieve Bujold.

La storia del film è tratta dal romanzo di Georges Darien: Le Voleur.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

All'epoca della sua uscita nelle sale cinematografiche, il film ottenne un buon parere e grandi recensioni da parte della critica, che apprezzò molto le intense performance degli attori, guidati da Jean-Paul Belmondo, l'accuratezza delle scenografie, la suggestione delle ambientazioni ottocentesche, ben ricostruite dallo scenografo Jacques Saulnier, e la buona regia di Louis Malle.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema