Il ladro di Parigi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il ladro di Parigi
Titolo originale Le Voleur
Paese di produzione Francia, Italia
Anno 1967
Durata 115 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2.35:1
Genere azione, commedia
Regia Louis Malle
Soggetto dal romanzo di Georges Darien
Sceneggiatura Louis Malle, Jean-Claude Carrière e Daniel Boulanger
Produttore Louis Malle, Alain Belmondo
Fotografia Henri Decaë
Montaggio Henri Lanoë
Musiche Henri Lanoë
Scenografia Jacques Saulnier
Costumi Paulette Breil
Interpreti e personaggi

Il ladro di Parigi (Le Voleur) è un film del 1967 diretto da Louis Malle, con Jean-Paul Belmondo e Genevieve Bujold.

La storia del film è tratta dal romanzo di Georges Darien: Le Voleur.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

All'epoca della sua uscita nelle sale cinematografiche, il film ottenne un buon parere e grandi recensioni da parte della critica, che apprezzò molto le intense performance degli attori, guidati da Jean-Paul Belmondo, l'accuratezza delle scenografie, la suggestione delle ambientazioni ottocentesche, ben ricostruite dallo scenografo Jacques Saulnier, e la buona regia di Louis Malle.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema