Giuseppe Scalera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il calciatore, vedi Giuseppe Scalera (calciatore).
Giuseppe Scalera
Giuseppe Scalera datisenato 2001.jpg

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature XVI
Gruppo
parlamentare
Il Popolo della Libertà
Circoscrizione Campania 1
Sito istituzionale

Senatore della Repubblica Italiana
Legislature XIV, XV
Gruppo
parlamentare
XIV:
- La Margherita

XV:
- L'Ulivo (Da inizio legislatura al 26/11/2007)

- GRUPPO MISTO - componente: Liberaldemocratici (Dal 27/11/2007 a fine legislatura)

Circoscrizione Campania
Collegio XIV:
10 (Torre Annunziata)
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico RI (Fino al 2002)
DL (2002-2009)
LibDem (2007-2009)
PdL (2009-2013)
Titolo di studio Laurea in Medicina e Chirurgia
Professione Medico Chirurgo

Giuseppe Scalera (Napoli, 26 marzo 1954) è un politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Alle elezioni regionali in Campania del 2000 è eletto in Consiglio regionale con Rinnovamento Italiano, nella coalizione di centro-sinistra guidata da Antonio Bassolino.

Alle elezioni politiche del 2001 viene eletto senatore nel collegio uninominale di Torre Annunziata-Torre del Greco-Pompei per la coalizione de L'Ulivo, in rappresentanza de La Margherita.

Alle elezioni politiche del 2006 è rieletto senatore con La Margherita in Campania.

Il 26 novembre 2007 abbandona La Margherita per aderire ai LiberalDemocratici di Lamberto Dini, avvicinandosi quindi al centro-destra di Silvio Berlusconi.

Il 24 gennaio 2008, assieme a Dini, vota contro la fiducia al governo Prodi, causandone quindi la caduta.

Alle elezioni politiche del 2008, in seguito all'accordo tra i Liberal Democratici ed Il Popolo della Libertà di Silvio Berlusconi, viene candidato alla Camera dei Deputati, nella circoscrizione Campania 1, venendo eletto deputato della XVI Legislatura.

Il 30 maggio 2009 lascia i Liberal Democratici per aderire direttamente al Popolo della Libertà.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]