Giovanni Galeazzo Frigerio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giovanni Galeazzo Frigerio
Giovanni Galeazzo Frigerio.gif
20 aprile 1841 – 7 aprile 1911
Nato a Milano
Morto a Roma
Cause della morte Naturali
Dati militari
Paese servito Italia Italia
Forza armata Regia marina
Grado Viceammiraglio
voci di militari presenti su Wikipedia
Giovanni Galeazzo Frigerio

Senatore del Regno d'Italia
Durata mandato 22 marzo 1904 –
Legislature XXI

Don Giovanni Galeazzo Gaetano Frigerio, nobile (Milano, 20 aprile 1841Roma, 7 aprile 1911), è stato un militare e politico italiano.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Ammesso alla Regia scuola di marina nel 1853, guardiamarina nel 1856, ha combattuto nelle tre guerre d'indipendenza italiane guadagnandosi due medaglie d'argento ad Ancona e Gaeta. Ha comandato l'avviso ad elica Staffetta dal 1877 al 1879, guidandolo nella circumnavigazione del globo, durata dal 15 maggio 1878 al 6 marzo 1879. È stato membro e presidente del Consiglio superiore di marina, capo divisione, direttore generale del personale e del servizio militare al Ministero della marina, comandante superiore del corpo reale degli equipaggi, aiutante di campo generale di sua maestà il Re, capo dell'ufficio di Stato maggiore e comandante in capo della forza navale del mediterraneo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Civili[modifica | modifica wikitesto]

Italiane[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro
Ufficiale dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro
Commendatore dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro
Grande Ufficiale dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro decorato di Gran Cordone - nastrino per uniforme ordinaria Grande Ufficiale dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro decorato di Gran Cordone
Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia
Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia
Grande Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia decorato di Gran Cordone - nastrino per uniforme ordinaria Grande Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia decorato di Gran Cordone

Straniere[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore dell'Ordine reale di Alberto di Sassonia - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine reale di Alberto di Sassonia
Grande Ufficiale dell'Ordine al merito di San Michele (Baviera) - nastrino per uniforme ordinaria Grande Ufficiale dell'Ordine al merito di San Michele (Baviera)

Militari[modifica | modifica wikitesto]

Medaglia d'argento al valor militare - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'argento al valor militare
Medaglia commemorativa delle campagne d'Africa - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa delle campagne d'Africa
Croce d'oro per anzianità di servizio - nastrino per uniforme ordinaria Croce d'oro per anzianità di servizio
Medaglia mauriziana al merito militare di dieci lustri - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia mauriziana al merito militare di dieci lustri
Médaille commémorative de la campagne d'Italie - nastrino per uniforme ordinaria Médaille commémorative de la campagne d'Italie
Medaglia commemorativa delle campagne delle guerre d'indipendenza - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa delle campagne delle guerre d'indipendenza
Medaglia commemorativa dell'Unità d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa dell'Unità d'Italia

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]