Ghosts of Download

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ghosts of Download
ArtistaBlondie
Tipo albumStudio
Pubblicazione12 maggio 2014
Durata53:04
Dischi1
Tracce13
GenereDance pop
Dance
Pop
EtichettaNoble ID, Eleven Seven Music, Caroline Records
ProduttoreJeff Saltzman, Chris Stein, Matt Katz-Bohen, Hector Fonseca
Blondie - cronologia
Album precedente
(2011)
Album successivo
(2017)

Ghosts of Download è il decimo album discografico in studio del gruppo musicale statunitense dei Blondie, pubblicato nel maggio 2014.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Il disco è parte di un progetto che comprende due pubblicazioni: oltre a Ghosts of Download viene diffuso un altro CD chiamato Blondie 4(0) Ever, che include delle reinterpretazioni dei brani più conosciuti del gruppo e che celebra i quarant'anni di carriera della stessa band.

Il primo singolo estratto dall'album è stato A Rose by Any Name, diffuso il 21 giugno 2013.[1]

Le registrazioni sono state effettuate a cavallo tra il 2012 e il 2013 presso i Mercy Sound Recording Studios di New York e presso gli Skyline Studios di Oakland.[2]

L'artwork è stato curato da J. H. Williams III.

Diversi sono gli artisti che hanno collaborato al lato artistico dell'album, tra questi Beth Ditto (Gossip).

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Sugar on the Side (feat. Systema Solar) – 3:46
  2. Rave (feat. Miss Guy) – 4:01
  3. A Rose by Any Name (feat. Beth Ditto) – 3:34
  4. Winter – 4:15
  5. I Want to Drag You Around – 3:14
  6. I Screwed Up – 3:59
  7. Relax (Frankie Goes to Hollywood cover) (feat. Keilah Beaz, Felicia Dennis & Keisha Williams) – 5:49
  8. Take Me In the Night – 3:23
  9. Make a Way – 3:55
  10. Mile High – 3:38
  11. Euphoria – 4:39
  12. Take It Back – 3:45
  13. Backroom – 4:06
Bonus tracks formato digitale
  1. Put Some Color on You – 3:52
  2. Can't Stop Wanting – 3:10
  3. Prism – 5:08
Greatest Hits Deluxe redux
  1. Heart of Glass – 4:33
  2. Dreaming – 3:04
  3. The Tide is High – 4:38
  4. Maria – 4:05
  5. Sunday Girl – 3:02
  6. Hanging on the Telephone – 2:19
  7. Rapture – 5:33
  8. One Way or Another – 3:31
  9. Call Me – 3:31
  10. Atomic – 4:35
  11. Rip Her to Shreds – 3:18

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Debbie Harry - voce
  • Chris Stein - chitarra
  • Leigh Foxx - basso
  • Clem Burke - batteria
  • Matt Katz-Bohen – tastiere, chitarre
  • Tommy Kessler – chitarra

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2014) Posizione
raggiunta
Regno Unito 16

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica