Francesco Carpenetti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Francesco Carpenetti
Carpenetti.jpg
Carpenetti alla Roma negli anni '60
Nazionalità Italia Italia
Altezza 182 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Carriera
Squadre di club1
1961-1962Triestina0 (0)
1962-1969Roma127 (3)
1969-1971Fiorentina12 (0)
1971-1976Grosseto149 (5)
Carriera da allenatore
1979Grosseto
1987Grosseto
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Francesco Carpenetti (Orsera, 4 ottobre 1942) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Carpenetti (in piedi, terzo da destra) capitano del Grosseto nel 1973-1974

Cresciuto nella Triestina, nel 1959 approda alla Roma in Serie A, dove vi rimase per sette campionati, totalizzando 127 presenze e 3 gol e dove vince due volte la Coppa Italia.

Nel 1969 viene ceduto alla Fiorentina, dove è riserva per due stagioni, nel corso delle quali gioca anche in Coppa dei Campioni segnando suo malgrado un'autorete nel match di andata dei quarti di finale contro il Celtic di Glasgow.

Nel 1971 scende in Serie D al Grosseto, dove, una volta conquistata la Serie C al termine del campionato 1972-73, rimane fino al ritiro, che avviene nella stagione 1975-76. In maglia biancorossa, Carpenetti disputa complessivamente 183 incontri, impreziositi da 10 reti.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Una volta appesi gli scarpini al chiodo diventa allenatore, guidando in due distinti periodi anche il Grosseto, prima in Serie C2 e successivamente, nel 1987, nel Campionato Interregionale.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Roma: 1963-1964, 1968-1969
Grosseto: 1972-1973 (girone E)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]