Forbidden Colours

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Forbidden Colours
ArtistaDavid Sylvian, Ryūichi Sakamoto
Tipo albumSingolo
Pubblicazione24 giugno 1983
Durata4:42
Album di provenienzaFuryo (colonna sonora)
GenerePop
EtichettaVirgin
Registrazione1983
Formati7"
David Sylvian - cronologia
Singolo precedente
(1982)
Singolo successivo
(1984)
Ryūichi Sakamoto - cronologia
Singolo successivo
(1986)

Forbidden Colours è un singolo del musicista britannico David Sylvian e del compositore giapponese Ryūichi Sakamoto, pubblicato il 24 giugno 1983.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta della versione cantata del tema musicale del film Furyo, diretto da Nagisa Ōshima, e rappresenta la seconda collaborazione tra i due artisti dopo Bamboo Houses/Bamboo Music.

Il titolo è tratto dall'omonimo racconto di Yukio Mishima del 1953 (tradotto in italiano in Colori proibiti), che presenta numerose analogie con la composizione, soprattutto l'esplorazione (anche se non in un'ottica bellica come nel lungometraggio) del tema dell'omosessualità.

Nel 1984 il brano venne registrato per la seconda volta e pubblicato come lato B del singolo Red Guitar, proveniente dall'album di debutto di Sylvian Brilliant Trees. Successivamente venne incluso come bonus track in alcune versioni di un altro disco di questi, Secrets of the Beehive. Ma altre re-interpretazioni (fatte sia da l'uno che dall'altro compositore) furono prodotte, strumentali (intitolate Merry Christmas, Mr. Lawrence) e cantate. Fra queste spicca una versione orchestrale cantata da Sylvian inclusa nell'album di Sakamoto Cinemage.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi di David Sylvian, musiche di Ryūichi Sakamoto.

7" (Regno Unito)
  • Lato A
  1. Forbidden Colours – 4:42
  • Lato B
  1. The Seed and the Sower – 5:00
12" (Regno Unito)
  • Lato A
  1. Forbidden Colours – 4:42
  • Lato B
  1. The Seed and the Sower – 5:00
  2. Last Regrets – 2:40
CD
  1. Forbidden Colours – 4:42
  2. Bamboo Houses – 5:26
  3. Bamboo Music – 5:38

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Musicisti
Produzione
  • Ryūichi Sakamoto – produzione, registrazione, missaggio
  • Seigen Ono, Shinichi Tanaka – registrazione, missaggio
  • Michio Nakakoshi – assistenza alla registrazione
  • David Sylvian – copertina
  • Yuka Fujii – fotografia

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1983) Posizione
massima
Irlanda[1] 15
Regno Unito[2] 16

Cover e apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Forbidden Colours, irishcharts.ie. URL consultato il 16 settembre 2014.
  2. ^ David Sylvian And Riuichi Sakamoto - Forbidden Colours[collegamento interrotto], chartarchive.org. URL consultato il 16 settembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica